Guerri: “Abbiamo sofferto tanto, vogliamo dimostrare che non eravamo quelli dell’anno scorso”

Simone Guerri, autore del 3-2, ha parlato in conferenza stampa:

“Fa sempre piacere far gol e poi l’anno scorso non c’ero mai riuscito. E’ una gioia personale e collettiva, una giornata bellissima. Infatti dopo aver segnato, mentre stavo per togliere la maglia, ci ho pensato un attimo, poi ho detto ‘chi se ne importa, me la tolgo’. La dedica è al gruppo, alla presidentessa e ai tifosi del Siena. La partita era iniziata bene, poi l’avversario ha cambiato modulo, si è messo 3-5-2 e le cose sono cambiate, ma ci sta. Il mio poteva sembrare un cambio conservativo, ma il mister non mi ha detto ‘entra e proteggi il 2-2’. I due gol dalla panchina? La forza che avverto io è che ogni giocatore di questa squadra è fondamentale. In passato abbiamo sofferto tanto, c’è una voglia di rivalsa per dimostrare che non eravamo quelli dell’anno scorso”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol