Guberti: “Siena l’unica squadra a cui non potevo dire di no”

Si incrociano nuovamente le strade del Siena e di Stefano Guberti, tornato in città dopo un lungo corteggiamento della società e la volontà comune di iniziare un nuovo percorso: “Sono felice di essere qui, il Siena è l’unica squadra a cui non ho potuto dire di no, nonostante mi trovassi davvero bene a Sassari – sono le prime parole di Stefano Guberti -. Ho risolto tutti i problemi fisici che mi hanno limitato l’anno passato e sono tornato per dare quello che non sono riuscito a dare e che questa piazza si merita”.

Fonte: Fol