Guberti: “Arriverà un periodo più tranquillo”

Stefano Guberti ha parlato in conferenza stampa dopo la partita con la Pro Vercelli. Queste le sue considerazioni:

La gara – “Loro sono arrivati due volte in area e hanno fatto due gol. Oggi c’era una squadra che giocava e una che non usciva dalla metà campo e si limitava a difendere”.

Occasione – “In un mio cross ero convinto che il portiere avesse sbagliato l’uscita, e invece l’ha toccata ed è uscita di poco. Dispiace non essere riusciti a pareggiarla, trovato l’1-1 loro si sarebbero chiusi ancora di più”.

Forma fisica – “Ho avuto un problemino due settimane fa, sono rientrato mercoledì e penso che da domenica prossima sarò a posto”.

La situazione – “Siamo convinti di poter far meglio, ci serve tempo per trovare la quadratura però possiamo toglierci soddisfazioni. Chiaro che siamo delusi per la sconfitta, ma col tempo arriverà un periodo più tranquillo. Siamo un gruppo sano, che lavora bene, porteremo i risultati dalla nostra parte”.

Somiglianze – “Di solito non faccio paragoni, perché ogni anno è una storia a sé. Però qualche somiglianza con lo scorso anno la vedo. Siamo diventati squadra dopo un po’ di tempo, abbiamo avuto bisogno di qualche batosta per migliorare i difetti che avevamo”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: FOL