GS Fedelissimi: Finito il campionato delle nostre “citte”

Si chiude con una sconfitta il campionato della squadra femminile del Gs Fedelissimi. Nell’ultima giornata di campionato contro il Castellina Scalo, le bianconere sono uscite sconfitte per 3-1 in una gara divertente e ricca di emozioni. Davanti ad un gran pubblico e con folta rappresentanza di sostenitori bianconeri, la squadra di Turchi e Chellini prova da subito a fare la gara, ma dopo la traversa di Pianigiani è il Castellina a trovare il vantaggio. Tutti si aspettano una risposta dalle nostre, ma al contrario arriva il raddoppio delle locali. Sul 2-0 però arriva la reazione sperata e in chiusura di primo tempo è Alessi, complice anche una deviazione di un difensore, a trovare il 2-1. La ripresa si apre con l’episodio che potrebbe cambiare la gara: capitan Bigio conquista un calcio di rigore, che purtroppo Bertoni calcia sul palo. Le nostre non ci stanno e ancora Pianigiani colpisce la traversa su un gran tiro dalla distanza. Ma come spesso succede nel calcio chi sbaglia paga e su un bel contropiede il Castellina trova il definitivo 3-1. Questa la formazione schierata dai mister Turchi e Chellini: Bertoni, Parri, Bigio M., Pianigiani, Testi, Alessi, Codenotti, Corti, Capezzuoli, Cesa, Rotondo, Leone.

Si chiude così la prima annata del Gs femminile, con una squadra nata dal nulla grazie alla felice intuizione di Laerte e il grande aiuto di Michela, vero factotum della squadra. Dopo una partenza al rallentatore la squadra da Gennaio ha cambiato volto e sono arrivati anche i risultati, riuscendo a farsi valere nel difficile campionato Uisp di calcio a 5. Non rimane quindi che fare un grande applauso a tutte le ragazze e allo staff tecnico e dirigenziale che hanno sempre dato tutto e portato in alto i colori bianconeri. Infine un saluto e un grazie al nostro sponsor “La mensa del Barbero” e un arrivederci al prossimo anno! (Luca Casamonti)
Fonte: GS Fedelissimi