Finale: Grassina-Siena 0-1

GRASSINA-SIENA 0-1 (64′ De Angelis)

GRASSINA (4-3-3): Mataloni; Sottili (92′ Cavaciocchi), Villagatti, Benvenuti, Del Lungo (85′ Rosi); Torrini, Zagaglioni (85′ Marino), Nuti (77′ Nuti); Calosi (68′ Diarrasouba), Marzierli, Bellini. A disposizione: Cecchi, Marafioti, Alfarano, Candia. All.: Innocenti.

SIENA (4-3-3): Narduzzo; De Angelis, Guarino, Farcas, Martina; Agnello, Schiavon (55′ D’Iglio), Bani (85′ De Falco); Padulano (55′ Guberti), Orlando (55′ Guidone), Mignani. A disposizione: Gragnoli, Terigi, Pavlak, Ruggeri, Gibilterra. All.: Gilardino.

Arbitro: Diop di Treviglio (Consonni-Nechita)

MARCATORE: 64′ De Angelis (S)

AMMONITI: Mignani (S), Torrini (G), Orlando (S), Bellini (G)

NOTE: partita giocata a porte chiuse. Rrecupero: 1′, 5′

Tanta sofferenza per il Siena che però riesce a portare a casa tre punti importanti per la sua classifica. I bianconeri cambiano marcia ad inizio ripresa grazie alla maggiore qualità dei subentrati, e a stretto giro di posta arriva il gol di De Angelis. Finale al cardiopalma con i bianconeri che resistono al forcing dei padroni di casa

95′ Fine partita

92′ Entra Cavaciocchi per Sottili

91′ Salvataggio clamoroso di Farcas su Marino, in un tiro sul quale Narduzzo avrebbe potuto fare poco

90′ Cinque minuti di recupero

89′ Ammonito Bellini per simulazione, dopo un contatto in area con Guarino

87′ Siena ancora pericoloso da calcio da fermo. D’Iglio trova Guidone in mezzo, pallone a lato di poco

85′ Ancora cambi nelle due squadre. Bani rileva De Falco nel Siena, mentre nel Grassina escono Zagaglioni e Del Lungo, al loro posto Rosi e Marino

81′ Ripartenza di Guberti che arriva al limite, punta Sottili e calcia sul secondo palo. Pallone a lato di poco

79′ Grande azione Siena. D’Iglio imbuca per Guidone che intelligentemente serve a rimorchio Bani, che però arriva con un attimo di ritardo e commette fallo nel tentativo di calciare

77′ ALtro cambio nel Grassina. Favilli rileva Nuti

74′ Di nuovo Guidone vicinissimo alla marcatura. Il missile di D’Iglio su punizione trova la respinta di Mataloni, la palla arriva al numero 9 che di testa da pochi passi alza troppo nel tentativo di piazzarla

73′ Guidone vicino al 2-0. Guberti pennella da sinistra e trova il capitano in area che non riesce a mandare in rete anche per la deviazione di Mataloni

69′ Siena ancora vicino al raddoppio. La punizione di D’Iglio è respinta dalla difesa e finisce sui piedi di Bani, che si coordina in bellissimo stile in controbalzo ma trova la respinta di un difensore. Sull’ulteriore respinta ci riprova De Angelis che calcia a lato

68′ Primo cambio nel Grassina. Calosi lascia il posto a Diarrasouba

67′ Punizione di D’Iglio che buca la barriera, Mignani è lesto a recuperare il pallone ma non riesce a calciare a rete

65′ Subito Grassina vicino al pari. Discesa da sinistra a premiare Marzierli che solo davanti a Narduzzo spara sulla traversa

64′ Vantaggio Robur! Alla terza occasione i bianconeri passano su corner, con De Angelis che sfrutta alla perfezione un batti e ribatti in area depositando in rete

62′ Preme la Robur. Guberti premia la sovrapposizione di Bani a sinistra, il suo cross è deviato

61′ Altra occasione per il Siena da calcio da fermo. Guberti da sinistra trova Farcas in mezzo all’area, il suo colpo di testa finisce fuori di pochissimo

59′ De Angelis perde palla e il Grassina si lancia in contropiede. Bellini serve a destra Marzierli che punta Martina e calcia di prima intenzione, pallone a lato di poco

58′ Angolo da destra D’Iglio, Guarino impatta bene ma manda la sfera a lato di poco

57′ Subito Guberti da sinistra, il pallone è deviato in corner da Sottili

55′ Prepara il triplo cambio Gilardino. Entrano Guberti, Guidone e D’Iglio, escono Padulano, Orlando e Schiavon

52′ Bellini imbuca per Marzierli, che controlla male e poi calcia quando è troppo lontano dalla porta, trovando la respinta di Narduzzo

51′ Ci riprova da destra il Siena. Orlando defilato pesca Mignani, anticipato sul più bello da Sottili. Palla in angolo

50′ Combinazione Agnello-De Angelis che manda al cross l’ex Lazio, il pallone finisce a Mataloni

48′ Brutto fallo di Schiavon in ritardo su Torrini, giallo per il centrocampista del Siena

46′ Ripartiti

Il Siena prosegue purtroppo sulla falsa riga della sfida con il Badesse. E’ infatti il Grassina a fare la partita sin dai primi minuti, con i bianconeri sempre a rinculare nella propria area di rigore. L’unico squillo di marca bianconera è firmato da Orlando, che manda a lato una buona occasione

45′ Un minuto di recupero

44′ Torna a farsi vedere il Grassina. Benvenuti pesca Torrini al limite dell’area, il giocatore rossoverde sbaglia la misura del cross che però Narduzzo deve smanacciare con qualche difficoltà

40′ Ammonito Orlando per una sbracciata su Benvenuti

37′ Siena vicinissimo al vantaggio. Villagatti buca l’intervento e spiana la strada a Orlando che si invola in area ma apre troppo il piattone destro

34′ Che occasione per il Grassina. Guarino interviene pulito su Marzierli. Bellini raccoglie e trova in area Torrini che però si tuffa e la prende con la mano, venendo ammonito dal direttore di gara

32′ Torna a farsi vedere il Siena. Martina raccoglie una respinta e calcia di prima intenzione dal limite, la palla trova una deviazione e finisce tra le braccia di Mataloni

29′ Ci riprova il Grassina. Bellini resiste ad una carica e si accentra sul destro, tiro a lato di poco ma deviato da un bianconero

26′ Ingenuità di Mignani che entra in una zona tranquilla di campo in ritardo su Bellini. Giallo per il giovane bianconero, che era in diffida e salterà la sfida contro la Sangiovannese

24′ Altra pressione vincente del Grassina. Torrini scippa Martina e serve al centro Bellini, che per fortuna del Siena calcia troppo debolmente da buona posizione

23′ Marzierli difende palla sulla pressione di De Angelis, poi trova Nuti al limite che calcia ampiamente a lato

21′ Ancora Grassina in avanti, Calosi si smarca a destra e calcia di prima intenzione. Pallone alto

19′ Bella combinazione del Siena al limite dell’area. Martina scambia con Agnello e carica il sinistro da dentro l’area, provvidenziale Sottili ad anticipare il terzino bianconero

15′ Meglio la formazione rossoverde in queste prime fasi, che sta pressando alto il Siena per provare a riconquistare subito palla

12′ Ancora il Grassina. Sottili recupera una respinta corta e calcia col sinistro, facile presa per Narduzzo

9′ Punizione calciata da Agnello da destra, Orlando reclama per una trattenuta in area poi la difesa del Grassina allontana

7′ Zagaglioni ci prova da calcio da fermo, respinge Narduzzo ben appostato sul primo palo, L’azione prosegue e ili pallone finisce sui piedi di Nuti, che ci riprova al volo da posizione analoga, così come è analoga la respinta di Narduzzo

4′ Primo squillo del Siena. Mignani va via sulla sinistra a Sottili, trova in area Padulano che col mancino calcia altissimo

3′ Risponde il Grassina. Marzierli prova la conclusione a botta sicura dal limite, Schiavon respinge in area di rigore e allontana la minaccia

2′ Punizione per il Siena. Agnello scodella verso Guarino, che prova la spizzata verso Orlando ma il pallone finisce fuori

1′ Partiti

Robur che torna vestire la maglia a scacchi bianconera, con calzoncini e calzettoni bianchi. Il Grassina risponde con la maglia a strisce verticali rossoverdi, calzoncini e calzettoni neri

14.45 Tutto pronto per l’inizio della sfida. Le squadre sono rientrate negli spogliatoi

14.20 Squadre in campo per ultimare il riscaldamento

FORMAZIONE UFFICIALE GRASSINA: Innocenti sceglie due classe 2003 come Sottili e Del Lungo a presidio delle corsie di difesa. In attacco Marzierli è supportato da Calosi e Bellini

FORMAZIONE UFFICIALE SIENA: nei bianconeri c’è Orlando in avanti, ma la vera sorpresa di giornata è il ritorno di Schiavon in cabina di regia. Fuori sia De Falco che D’Iglio. In difesa Guarino scalza Terigi

Un ciclo di tre partite in una settimana appena concluso, ed uno che si appresta ad essere affrontato. La Robur all’orizzonte avrà tre recuperi che potrebbero ridisegnare la classifica in termini più consoni a quelle che erano le ambizioni della vigilia, fermo restando che i primi due posti sembrano ormai un affare irraggiungibile. Ma già da oggi, contro il Grassina, i bianconeri potrebbero rientrare perlomeno in zona playoff.

Con il graduale rientro di tutti gli indisponibili, da qui in avanti Gilardino dovrà avere a che fare con delle esclusioni obbligate ad ogni incontro. A rimanere fuori per l’impegno odierno sono Ilari e Haruna, mentre tornano tra i convocati Pavlak e Gibilterra. Il tecnico di Biella dovrebbe riproporre dal primo minuto sia De Angelis che Martina, andando a riformare la retroguardia scesa in campo mercoledì scorso a Gavorrano. In mezzo potrebbe rifiatare De Falco; in conseguenza di ciò, D’Iglio si andrebbe a riprendere le chiavi del centrocampo e tra i titolari tornerebbe Agnello. Con Mignani al rientro dal primo minuto, l’attacco potrebbe vedere la conferma di Padulano (Gibilterra insegue nel ballottaggio) e l’inserimento di Orlando a far rifiatare lo stakanovista Guidone.

In casa Grassina il morale è molto più alto rispetto ad un mese fa, quando da calendario si sarebbe dovuta disputare la gara. I rossoverdi sono reduci da cinque risultati utili di seguito, e dopo la vittoria di Città di Castello hanno definitivamente agganciato Sinalunghese e Scandicci. Mister Innocenti ha chiesto ai suoi di provare a portare a casa punti anche contro il Siena per poi concentrarsi sul rush finale. I rossoverdi dovrebbero schierarsi a specchio rispetto alla Robur, nell’abituale 4-3-3. Verso il ritorno dal primo minuto sia Nuti a centrocampo che Calosi in attacco, mentre Degl’Innocenti potrebbe essere dirottato in difesa a causa dell’infortunio occorso domenica a Salvadori.

(Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol