GLI ULTRAS BRESCIANI IMPEDISCONO AI SENESI DI APPORRE STRISCIONI

Non è stata per niente simpatica l’accoglienza ricevuta da alcuni tifosi senesi giunti a Desenzano del Garda per assistere all’amichevole tra Siena e Brescia. Appena entrati nello stadio Ghizzi i sostenitori della Robur hanno iniziato a stendere i propri striscioni (Siena Club Fedelissimi e Siena Club Val d’Arbia). E’ subito arrivato un gruppetto di Ultras della Curva Sud bresciana a intimarli di smettere: ‘O li togliete voi o li togliamo noi’ è stato detto loro. Impossibile il dialogo, i senesi hanno preferito desistere onde evitare spiacevoli conseguenze e precedenti poco edificanti.
L’episodio parla da solo: si fa un tanto parlare di Tessere del Tifoso, civiltà e quant’altro poi un gruppo di tifosi giunti tranquillamente sulle rive del Garda per una passeggiata e per seguire la propria squadra, non possono attaccare uno striscione. Per un’amichevole di pre-campionato. (a.go.)

Fonte: Fedelissimo on line
Foto: AC Siena