Gli anticipi di ieri sera

Spezia-Carpi e Brescia-Novara sono gli anticipi della terza giornata di campionato in Serie B. I liguri si affidavano ai gol dell'attaccante nigeriano Ebagua per cercare i tre punti, grazie ai quali sarebbero saliti, seppur momentaneamente, in testa alla classifica. Dall'altra parte c'era una squadra neo-promossa in Lega Pro, reduce dalla partita sospesa col Padova per un guasto all'impianto elettrico dello stadio Braglia di Modena. E il match del "Picco" ha regalato un risultato a sorpresa con il successo degli emiliani per 2-0 (Concas e Inglese), che regala i primi tre punti in questa Serie B ai ragazzi di Vecchi. Lo Spezia finisce in nove per le espulsioni di Catellani e Seymour.

In serata il Brescia di Caracciolo, ex di turno, ospitava il Novara, che veniva dal successo sul Siena arrivato all'ultimo minuto di recupero grazie al gol di Comi. I padroni di casa privi di Corvia, sbloccano il risultato proprio grazie alla rete dell'Airone ma vengono ripresi a inizio del secondo tempo dall'argentino Gonzalez. Inutile l'assalto delle Rondinelle dopo il rosso a Bastrini, per la formazione di Giampaolo è il terzo pari in altrettante gare. Domenica spicca il posticipo serale tra Padova e Palermo, con Gattuso già chiamato ad allontanare l'ombra di Iachini sulla panchina del Palermo

Fonte: Fedelissimo online