GIOCA DEL PIERO LA NOSTRA BESTIA NERA

E proprio il Siena è una delle avversarie preferite di Pinturicchio visto contro i toscani ha già messo a segno ben 8 reti (di cui 3 rigori) e ha anche siglato una delle sue 7 triplette in carriera, il 18 gennaio 2004 con risultato finale di 4-2 per la Juventus. Insomma quella contro il Siena potrebbe essere la partita di Del Piero, complice anche l’influenza di Iaquinta che è ormai guarito, ma dovrebbe precauzionalmente partire dalla panchina. Ranieri ha sempre considerato Ale titolare, anche se ha dovuto spesso dosarlo per gestire al meglio la sua condizione e per dare spazio a Iaquinta, spesso decisivo per i bianconeri. Contro il Milan il capitano è andato in panchina, poi ha giocato dal primo minuto in coppa Italia contro l’Empoli. Nessuna umiliazione, solo una prova generale per il campionato, e infatti contro la Lazio Del Piero è sceso in campo titolare. Non solo ha deciso la partita, ma anche dimostrato di attraversare un periodo di forma eccezionale, ha giocato 90 minuti con grande intensità e continuità. Contro il Siena avrà la possibilità di chiudere in bellezza il 2007.

Fonte: Gazzetta