Giannetti: come andrà a finire?

Giannetti, il suo nome è al centro di trattative di mercato ormai da giorni. Dal giorno della firma del rinnovo, ogni giorno sembra quello giusto per lasciare Siena. Non convocato a Crotone, con un accordo col Catania che sembrava già cosa fatta sulla base di 1,6 milioni.

Poi, dopo la gara di domenica, gli etnei hanno rallentato, lasciando il passo al Verona e alla trattativa con gli scaligeri. Riguardo a questa trattativa si è scritto, compresi i siti nazionali, tutto e il contrario di tutto che capire come andrà a finire non è facile.

Tuttomercatoweb.com riporta che “questa sera arriverà a Milano Stefano Antonelli, per chiudere il trasferimento al Verona di Niccolò Giannetti. Dopo il rallentamento della pista legata al Catania, è sempre più vicino al club scaligero che sarebbe pronto ad acquistarlo in comproprietà o addirittura a titolo definitivo per poi girarlo sei mesi in prestito allo Spezia”.

Sulla stessa onda, il portale seriebnews.com, che scrive come “Giannetti sia ad un passo dallo Spezia (tramite il Verona) e che le prossime ore potrebbero essere decisive per il passaggio del calciatore al club ligure”.

Accanto a ciò, confermato anche ieri sera da Gianluca Di Marzio nella trasmissione deidicata al calciomercato su Sky Sport, TuttoHellasVerona.it, sito di chiara fede gialloblu conferma la trattativa tra Robur e Verona, aggiungendo un dettaglio non di poco conto: “Al direttore sportivo Sean Sogliano il giocatore piace, e non poco.. Attualmente, secondo le ultime indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, nel caso in cui il calciatore accettasse il trasferimento in gialloblù potrebbe restare fino al termine della stagione al Siena, per aiutare i toscani a centrare il ritorno in A dopo un solo anno di purgatorio e completare la propria maturazione. Tramontata dunque l'ipotesi di unapossibile sistemazione allo Spezia, come pensato in un primo momento”

Fonte: Fedelissimo Online