Ghezzal: “Siena, se segno esulto”

L’ex bianconero Abdelkader Ghezzal in conferenza stampa dal centro sportivo Rognoni parla della sfida di domenica contro la sua ex squadra:
"A Siena conosco ancora molti giocatori per me è particolare tornare, arrivai a Siena dal Crotone e lì sono riuscito a lanciarmi in Serie A, salvezza il primo anno e retrocessione il secondo. Siena assomiglia a Cesena, si sta bene, si lavora in tranquillità.
La squadra è forte ci stiamo allenando bene, ci manca quel pizzico di fortuna per fare il salto e raggiungere la vittoria.
Domenica non sarà una sfida facile, ci sono giocatori come Brienza ,Calaiò che riescono a fare la differenza e poi è una squadra che come noi lotta per la salvezza quindi concederanno poco.
Se dovessi segnare esulterò è troppo tempo che non segno."

Fonte: Fedelissimo online