Ghersini

 ….. e allora mi chiedo: se non è malafede, cosa ancora tutta da dimostrare, cosa è se non inadeguatezza, incompetenza mostruosa unita ad arroganza sfacciata di una categoria che sa di poter fare come le pare perché si sente strasicura all’interno del proprio blindato fortino inespugnabile.

  Purtroppo per tutto il calcio italiano, la credibilità di questa gente, dal primo fino all’ultimo tassello del mosaico, è andata da tempo a farsi benedire e non fa differenza se si tratta di Ghersini, Borriello, Ciampi o tutti gli altri.

  Sono la piaga dello sport più bello, lo hanno irrimediabilmente sciupato.

Luca Lombardini