Gervasoni inguaia il Siena

Carlo Gervasoni tira in ballo anche il Siena. Il calciatore del Piacenza, arrestato nell'ambito dell'inchiesta sul calciscommesse, ha raccontato al procuratore di Cremona Roberto Di Martino di aver saputo dallo Amir Gegic, membro del gruppo degli "zingari", che il presidente del Siena avrebbe pagato due giocatori del Modena in occasione della partita Modena-Siena del 26 febbraio 2011. La partita si concluse con la vittoria per 1-0 dei bianconeri, a segno con Bolzoni al 35'.

Gervasoni ha rivelato di aver appreso la circostanza da un suo amico del Kazakistan. Il verbale dell'interrogatorio del 12 marzo scorso davanti agli inquirenti che si occupano dell'inchiesta sul calcio scommesse è stato desecretato: una copia del fascicolo è stata inviata alla procura federale della Figc.
 

Fonte: Il Sole 24 ore