Gerli: “Primo posto? È dura ma tutto è possibile”

Fabio Gerli, centrocampista della Robur, ha parlato in zona mista. “Ho cercato di fare la mia partita dando del mio meglio, quando si affrontano prima contro terza è sempre dura. Abbiamo portato via un buon pareggio”, commenta il bianconero, protagonista dell’occasione più grande, quella sprecata da Aramu. “Non so come si sia creata la voragine, c’è stata una grande occasione ma capita di sbagliare”. Gerli, che è un ex, spiega che “abbiamo preparato la partita in modo particolare, mi occupavo della mezz’ala, Nizzetto, una delle loro fonti di gioco”, e guarda alla prossima. “Pensiamo a fare il nostro campionato, a fare più punti possibile. Sono frasi fatte ma è la realtà. È dura recuperare sul primo posto, ma tutto è possibile”. (G.I.)

Fonte: FOL
Fonto: La Nazione