GDS – Siena è pari fisso il solito Gucci-gol salva la Pro Patria

MARCATORI Russo (S) al 40’ p.t.; Gucci (PP) al 23’ s.t.

PRO PATRIA (3-5-2) Mangano 5; Molnar 6, Zaro 6, Boffelli 6 (dal 42’ s.t. Battistini s.v.); Mora 6,5, Gazo 6,5, Bertoni 6, Disabato 6 (dal 14’ s.t. Pedone 6,5), Galli 6; Le Noci 6 (dal 31’ s.t. Fietta s.v.), Gucci 7 (dal 31’ s.t. Mastroianni s.v.). (Tornaghi, Marcone, Pllumbaj, Santana, Lombardoni, Colombo, Ghioldi, Sané). All. Sala 6,5 (Javorcic squalificato)

SIENA (4-4-2) Contini 6,5; De Santis 6, Russo 6,5, D’Ambrosio 6, Imperiale 6 (dal 39’ s.t. Zanon s.v.); Cristiani 5,5 (dal 27’ s.t. Vassallo 6), Arrigoni 6,5, Sbrissa 6, Guberti 6,5 (dal 16’ s.t. Rossi 6); Gliozzi 5,5 (dal 27’ s.t. Cianci 6), Fabbro 6 (dal 39’ s.t. Aramu s.v.). (Di Livio, Cefariello, Romagnoli, Nardi, Brumat, Sersanti).

All. Mignani 6

ARBITRO Zufferli di Udine 6

NOTE paganti 279, abbonati 431, incasso di 4.921 euro. Ammoniti Zaro, Gliozzi, Imperiale, Mora e Aramu. Angoli 6-5

BUSTO ARSIZIO (Va) Pareggio equo tra Pro Patria e Siena ma che, nell’economia della classifica, soddisfa più la squadra di casa: quella di Mignani con il sesto pareggio non riesce ad avvicinare la zona promozione. Vantaggio ospite in chiusura di primo tempo con Russo che di testa anticipa un incerto Mangano su corner di Arrigoni. Nella ripresa il pari grazie a un diagonale ravvicinato di Gucci assistito da Pedone: per l’attaccante di Bagno a Ripoli (Firenze) quarta rete, la terza contro una squadra toscana.

Fonte: La Gazzetta dello Sport