Gazzetta: Le trattative della serie A

A Catania caldo il mercato delle punte. Dopo il colpo Suazo e con l’imminente partenza di Maxi Lopez (verso la Fiorentina, con Gilardino che andrebbe al Genoa: domani l’incontro per definire), i siciliani lavorano al ritorno di Bergessio (offerta di circa 3 milioni al St. Etienne, si attende una risposta dai francesi) e soprattutto riallacciano i contatti col Tigre per il bomber Stracqualursi. In difesa la prima opzione è Galeano (Independiente), ma piace pure Bottinelli (San Lorenzo).
Punto Lecce Venerdì il ds Osti sancirà con la Roma il ritorno in prestito di Bertolacci. E il Lecce, che oggi presterà Jeda al Novara, è in corsa con il Chievo (che intanto non molla l’idea di riprendersi Bogliacino) per il prestito di Giandonato (Juve). Prima però bisogna cedere Grossmuller (può tornare in Germania).
Affari Cagliari Cellino a caccia di attaccanti: in arrivo Thiago Ribeiro (prestito con diritto di riscatto dal Cruzeiro, che lo rimpiazza con l’ex viola Keirrison), viva la pista Cacia (Lecce), spunta l’idea Bogdani. Presto, poi, il Cagliari potrebbe lanciare l’assalto a Parolo, che il Cesena valuta 7 milioni (se parte, i romagnoli vanno su Brighi). A centrocampo piacciono sempre Ekdal e Bacinovic.
Altre trattative Atalanta: domani si chiude per Denis (Udinese), in prova gli uruguaiani M. Rodriguez (terzino destro, C. Espanol) e Etchebarne (’94, centrale, River Plate Montevideo). L’ultima idea del Genoa in difesa è Lugano (Fenerbahçe), mentre si valuta l’esterno Hamad (Malmoe). Il Cesena sprinterà per Moras appena cederà Benalouane, intanto piace Di Matteo (Palermo), in porta non si molla Frison (Vicenza, ma c’è il Cagliari) e se De Feudis torna al Torino può arrivare Di Cesare. Udinese: viva la pista Dos Santos, piace l’esterno Mallo (Celta Vigo, andrebbe al Granada), sfuma Carcela (vicino all’Anzhi). Il Siena non molla Ribas (Genoa, c’è anche il Nancy), offerto Parra (Independiente). Palermo: il Chievo può abbassare le pretese per Sorrentino solo se prima trova un altro portiere (Manninger in pole), le alternative sono Rafael e Tzorvas.

Fonte: La Gazzetta dello Sport