Gazzetta: Il riassunto del mercato di Lega Pro

l colpo di coda arriva dal Lecce , che è riuscito a prendere Ferreira Pinto dal Varese (in cambio di Falcone) aumentando ulteriormente il suo potenziale offensivo; preso anche il difensore Sales della Cremonese , che in cambio ottiene Palumbo, e preso anche Parfait dal Pesena. Anche la Carrarese ha chiuso ottenendo l’attaccante Cellini dalla Juve Stabia. Beffa atroce invece per il Gubbio, che avrebbe voluto riprendere l’attaccante Marotta (20 gol nel 2009-10) dal Bari, ma il contratto non è stato depositato in tempo e l’affare è saltato. 
Altre di Prima Il Como sistema la difesa con Giosa (ex Avellino) della Reggina. Due innesti per la difesa del Perugia: Daffara (AlbinoLeffe, ex Nocerina) e Barison (Padova). Bel colpo del Frosinone con Gessa (Cesena). Il Venezia come portiere ha preso Dossena (Empoli) e rinuncia a Tozzo: al suo posto dalla Samp arriva Martinelli (ex Portogruaro). L’AlbinoLeffe ha beffato il Barletta e ha preso Alessio Viola (ex Carpi) dalla Reggina. Al Benevento arriva Agyei (ex Juve Stabia) dalla Fiorentina. Perpetuini (Lazio) torna alla Salernitana . Al Catanzaro il centrocampista Vitiello (ex Bellinzona) e Tortolano (Latina). Portieri: alla Pro Vercelli (che ha ufficializzato Libertazzi dal Novara) arriva Ambrosio (Sorrento), per l’Ascoli c’è Stefano Russo dal Parma (ex Brescia) insieme al difensore Di Gennaro. Bis della Nocerina : Vitale (Frosinone) e Kalombo (Lecce). Idem il Barletta : Legras (Montpellier) e il ‘96 Volpe (Juve). Montalto (Latina) è finito al Grosseto con Bombagi e Burzigotti (Reggina). Bel colpo per il Prato , che dalla Juve ha prelevato l’attaccante Eric Lanini, capocannoniere all’ultimo torneo di Viareggio con la Juve. A proposito di giovani: ufficiali a Lumezzane il figlio d’arte Quaggiotto dal Brescia e alla Paganese la punta Novothny (Napoli), mentre Casarini è il terzo arrivo al Viareggio dal Novara e Roberto Esposito (Sorrento) va al Vicenza con Vinci (Juve Stabia). Uno scambio: Guarco al San Marino , Rivi al Mantova . 

Seconda divisione I colpi finali riguardano tre attaccanti: Schetter (Latina) rinforza l’Ischia , Sinigaglia (ex Ternana) torna al Monza , Cesca (Pavia) va al Bellaria insieme a Capogrosso e al portiere Guerci (Carpi). Sorrento attivo: presi Coppola (ex Portogruaro), Parodi (Genoa), Miranda e Imparato (Vicenza). Poker anche del Chieti con Bramati (Cesena), Daleno (Martina), Elia (Parma, ex Arzanese) e Maglia (Parma, ex Milazzo). E poi: Cangi (ex Perugia e Verona) va al Castel Rigone , D’Alessandro (Reggina) al Cuneo , Sevieri (Lumezzane) al Castiglione , Fondi (Chievo) al Bassano , Menegaz (Empoli, ex Barletta) al Poggibonsi , Chiarini (Parma, ex Fondi) al Gavorrano e Gherardi (Chiasso) al Messina . 

Fonte: La Gazzetta dello Sport