Gazzetta: Il mercato di Lega Pro. Il Siena cala il poker.

Ufficiale all’Akragas l’arrivo di Nicola Legrottaglie come allenatore. Il Padova piazza il colpo di giornata: preso Neto Pereira (Varese); con lui arriva Dell’Andrea (Venezia), nel mirino l’ex Zecchin (Varese) e Di Ceglie (Ancona). L’Alessandria risponde con un altro big: Nicco (Perugia). Il Cuneo punta su Fissore (Real Vicenza). Un figlio d’arte a Mantova: Mattia Lombardo (Pro Vercelli, era al Pontedera); con lui anche Ungaro (Real Vicenza). Il Bassano vuole Luoni (Varese) e ottiene i giovani Gargiulo (Chievo, era a Brescia) e Costa (Inter). Il Savona prende Rossini (Sassuolo) e rivuole Virdis (L’Aquila). La Spal pensa al portiere La Gorga (Varese). Rimini scatenato con Ragatzu (Pro Vercelli), Fofana (Grosseto) e Lisi (Piacenza). L’Arezzo ingaggia Monaco (Grosseto) e tratta Sperotto (Carpi, era a Cosenza). Tre rinforzi per il Pisa con Polverini (Real Vicenza), Starita (Pro Vercelli) e Montella (Vigor Lamezia); è vicino anche Sinigaglia (Reggiana, era alla Giana). Dopo aver ufficializzato Bonazzoli, il Siena cala il poker ottenendo Piredda (Cagliari, era alla Ternana), Silvestri (Messina), Bastoni (Spezia) e Torelli (Santarcangelo). Bis della Lucchese con Maini (Bologna) e Melli (Spal, era a Sestri Levante). L’Ascoli è vicino a Jantko (Udinese). Il Foggia fatica a riavere Iemmello (Spezia) e così, oltre a Caetano (Salernitana), cerca Miracoli (Varese). Il Lecce prende De Feudis (Cesena) e offre un triennale a Giacomelli (Vicenza). Il Catanzaro ingaggia Maita (Reggina). 
SOCIETA’ La Carrarese è stata ceduta al romano Raffaele Tartaglia: Gigi Buffon resta socio al 20-30%, come manager può arrivare Giovannini da Pontedera. Altri d.s.: il Pavia al posto di Londrosi ha scelto Pasquale Gigliotti (ex Casale), mentre la Vigor Lamezia riparte da Danilo Pagni (ex Messina). 

Fonte: La Gazzetta dello Sport