Gazzetta – Il mercato della serie C

L’AlbinoLeffe vuole regalarsi un grande bomber per l’attacco: nelle ultime ore sta prendendo quota l’idea Rolando Bianchi. L’esperto centravanti (35 anni), rimasto inattivo nell’ultima stagione (ultima esperienza alla Pro Vercelli in Serie B da gennaio a giugno 2017), è tentato dal club bergamasco e potrebbe così scendere per la prima volta in Serie C.

NORD Appuntamento oggi a Parma tra l’ex Inter Mc Donald Mariga e il presidente Nitti: il Cuneo prova a strappare il sì del centrocampista. A proposito di grandi nomi per la mediana: la Pro Piacenza continua il pressing per l’ex Lazio Cristian Ledesma (era al Lugano): attesa una risposta entro domani. Ufficiale l’approdo di Eusepi (Pisa) al Novara che chiude anche per Zigrossi (Entella). Colpo della Feralpisalò: preso Scarsella (Cremonese, era al Trapani). Forte (Pescara) nel mirino del Renate.

CENTRO La Pistoiese punta D’Urso (Roma, era all’Ascoli). Idea Cherubin (Verona) per il Pisa. La Fermana ingaggia Fofana (Carpi). La Vis Pesaro tratta Zappacosta (ex Samb). Gaiola (Santarcangelo) verso il Fano. Il Rieti tessera Diarra (Covilha). Infantino (Catanzaro) interessa alla Viterbese.

SUD Moretti (ex Avellino) piace alla Casertana. Catanzaro a caccia di una punta: fari puntati su Baclet (Cosenza) e Saraniti (Lecce). Cipolla (Sassuolo) firma con il Rende. Celeste (Potros Uaem) al Siracusa. Il Trapani chiude per Lomolino (Siena).

IL CASO Oggi la Corte Federale d’Appello esamina il caso dell’iscrizione del Matera (mancato pagamento di incentivi all’esodo per 2 giocatori e 5 lodi arbitrali su mancati pagamenti di stipendi) su ricorso dell’ex Racing Fondi oggi Aprilia.

Fonte: La Gazzetta dello Sport