Gazzetta: il mercato della serie B

Lo Spezia è protagonista del weekend con diverse trattative. Il d.s. Budan insiste per Tamas (Milan, era allo Slavia Praga) e anche per Di Gaudio (Carpi), mentre domani è previsto l’incontro per la firma con Calaiò, che dopo aver rescisso il contratto con il Catania è pronto a firmare un triennale. ALTRE DI B Il Cesena ha chiesto il prestito di Ariaudo (era al Genoa) al Sassuolo. Calvano (Verona, era alla Pistoiese) approda in prestito al Teramo, che riabbraccia l’ex difensore Morris Molinari: farà parte dello staff di Vivarini. Il Pescara sorpassa il Crotone nella corsa a Forte (Varese) e per la fascia punta sul ritorno di Pucino (Chievo): l’alternativa è Fiamozzi (Varese); lo stesso Crotone potrebbe avere Belloni (ex Pro Vercelli) dall’Inter. Ufficiali il ritorno di Del Prete (Catania) e l’arrivo di Alhassan (Udinese, era a Latina) al Perugia, il passaggio di Jidayi dalla Juve Stabia all’Avellino e anche quello di Antonio Bocchetti dalla Paganese alla Salernitana. Il Bari, che aspetta il ritorno di Schiattarella (Spezia) a titolo definitivo, punta Pulzetti (Bologna, era a Cesena) mentre molla la trattativa per Rolando Bianchi, che non vorrebbe scendere in B.

Fonte: La Gazzetta dello Sport