Gazzetta: Il mercato della serie B

Il Cagliari è pronto a chiudere altre due operazioni in entrata: chiesto alla Juventus il centrocampista Buchel (era a Bologna), passi in avanti anche per il rinnovo di Cossu. Per la Primavera vicino il portiere, classe ’ 97, Montaperto (Pergolettese).
Lo Spezia continua la caccia all’erede di Giannetti: piacciono Cocco (Vicenza) e Ceravolo (Ternana), nel reparto offensivo si avvicina anche l’ingaggio di Falco (Lecce, era a Trapani) mentre fra i pali può arrivare il croato Vargic dal Rijeka. Il Vicenza tessera l’attaccante Gora (Lech Poznan). Il Modena chiude l’arrivo di Djokovic (Bologna, era a Livorno) e rinnova il contratto a Manfredini sino al 2018. Nella cessione di Defrel al Palermo (oggi l’incontro decisivo) il Cesena punta ad ottenere come contropartita tecnica il centrocampista Della Rocca. Scatenato il Lanciano che, dopo il colpo Iemmello, lavora ad un duplice innesto dal Cagliari: Cragno e Capello. Si conferma caldo l’asse Avellino-Atalanta: i biancoverdi ottengono l’esterno Nica in prestito con diritto di riscatto e ora puntano Cazzola (era a Cesena), anche se la priorità per la mediana rimane sempre Moretti (Catania, era a Vicenza). La Salernitana corteggia il centrocampista Marco Mancosu della Casertana, che lo scorso 6 gennaio decise con un suo gol il derby campano. Complicazioni nella trattativa fra il Bari e Sapunaru (Rapid Bucarest): i biancorossi come alternativa valutano Zanon (Frosinone) e in avanti torneranno alla carica per Thiam (Juve, era a Lanciano). L’alternativa rimane Galabinov (Livorno), anche se a Nicola piacciono molto pure Bianchi (Bologna, era all’Atalanta) e Falcinelli (Sassuolo, era a Perugia). Il centrocampista Marcel Buchel, 24 anni: era al Bologna, ma il cartellino è della Juve L’attaccante Andrea Cocco, 29 anni: nell’ultima stagione ha segnato 20 gol col Vicenza.

Fonte: la gazzetta dello sport