Gazzetta: Il mercato della serie B

Fumata bianca: il Palermo ha preso Lazaar, contratto fino al 2017. L’incontro di ieri con il Varese è stato decisivo: devono soltanto essere formalizzate le modalità del trasferimento (va Struna in cambio?), che sarà comunque definitivo per 1,2 milioni; per la firma si aspetta il rientro del presidente Nicola Laurenza, in Grecia per lavoro. 

Il triangolo Si chiude oggi un’operazione particolare. Falco della Reggina era rientrato a Lecce per essere girato al Crotone: invece all’ultimo l’aveva spuntata la Juve Stabia. La novità è che da Castellammare in direzione Crotone parte il richiestissimo Diop (via Torino): oggi si firma. 

Altre di B L’altro colpo della giornata l’ha fatto la Ternana, che ha preso il centrocampista Valeri dal Sassuolo: in quel ruolo arriverà un altro giocatore alla corte di Tesser (Bacinovic del Palermo?); per la difesa piacciono Di Cesare (ipotesi scambio con Ferronetti al Brescia) e Coly (Cittadella). Non molla la presa lo Spezia su De Luca (ma l’Atalanta non lo vuol vendere) e un altro sogno semi-impossibile è Bellomo del Torino. Definito il passaggio di Pamic (Chievo) al Siena. Il Latina, in attesa di Viviani (Roma, è a Pescara) e Paolucci (Siena), ha preso Fabio Nunes, attaccante portoghese del Blackburn. Il Padova ha contattato il Modena per Mazzarani e cerca un esterno sinistro tra Grillo (Siena) e Di Matteo (Vicenza). Invece per la fascia destra il Pescara ha diverse idee: oltre a Ceccarelli (Padova) si parla di Sampirisi (Genoa) e Nardini (Modena); dall’Abruzzo parte Frascatore (via Roma) per la Juve Stabia, non ancora Piscitella (oltre al già citato Viviani): quando andrà, si ufficializza il ritorno di Caprari. Il Modena per l’attacco è in fila con altri club per Ferrari (Spezia). Il Carpi, preso Ardemagni, deve aspettare fine mese per poter avere dal Chievo anche Lazarevic. E a proposito di attaccanti, la Reggina intende portare a casa Arrighini, che in in comproprietà con il Pontedera: intanto ha risolto il contratto Colucci. L’Avellino, infine, sta provando il difensore svizzero Dennis Iapichino, classe 1990. 

Lega Pro Il Savona ha preso Giacomelli dal Poggibonsi. Alla Carrarese, oltre a Sbraga (Salernitana), arriva anche Castagnetti dal Cosenza. Il Lumezzane ha chiesto Bernardi alla Ternana, ma il giocatore per ora dice no. Bijimine (19) ha lasciato il Perugia e si aggregato in prova ai francesi dell’Angers. Seconda divisione: colpo del Monza, che ha prelevato Allegretti dal Barletta, e colpo pure del Forlì, che ha beffato il Rimini nella corsa a Cejas (Latina); uno scambio porta Cenerini al Gavorrano e Falomi alla Spal, che tratta anche Sereni (Rimini); al Poggibonsi, nell’affare Giacomelli, dal Savona arriva Vitale e con lui anche D’Agostino (Sampdoria, era a Pontedera) e l’esperto Sedivec (era in D al Maccarese); e poi Fiore (Catanzaro) verso l’Aprilia, Cascone (Ischia) va al Melfi, D’Aiello (Trapani) al Messina, Romero (pavia) al Castiglione, Tozzi (Nocerina) alla Vigor Lamezia.
Fonte: La Gazzetta dello Sport