Gazzetta: Il mercato della serie B

Arrivano dalla Calabria le novità di un sabato un po’ spento sul fronte mercato, in attesa di una settimana che invece si annuncia pirotecnica. La Reggina ha ufficializzato l’arrivo del portiere Pigliacelli (via Roma) dal Pescara, ma non molla la presa su Gabriel (Milan). Il Crotone invece ha annunciato l’arrivo, pure in prestito, del giovane Mori Kone dal Parma; lo stesso club manifesta ottimismo sull’arrivo di Falco dal Lecce (è rientrato dalla Reggina), anche se la Juve Stabia continua a premere. A proposito di Juve Stabia: per l’attacco è stato chiesto Mehmeti (via Palermo) all’Olhanense. 

Altre operazioni Blitz del Padova , che ha superato la Ternana nella corsa a Moretti (Spezia): l’accordo potrebbe essere già trovato domani, quando lo stesso Spezia accoglierà Gentsoglou (Samp). La Ternana che voleva Moretti, a questo punto punterà tutto su Valeri (Sassuolo), ma potrebbero essere due i centrocampisti in arrivo per Tesser, e non solo: visto l’infortunio (da valutare) di Ceravolo, s’è anche pensato di cercare un attaccante. La scelta del Carpi , per il difensore, è caduta su Legati del Padova: è curioso il fatto che le due società siano ai ferri corti per la partita sospesa a Modena il 31 agosto a causa del blackout dopo 27’, ma sul mercato abbiano grande intesa (vedi anche lo scambio di portieri Nocchi-Colombi). Il Cittadella ha pensato a Ragatzu (finito a Lanciano) e Iunco (il Trapani non lo cede) e quindi per l’attacco adesso si butta su Gatto, che il Lanciano intende restituire all’Atalanta per poi essere girato altrove; al club veneto interessa sempre Surraco (Modena). Lo stesso Lanciano è in pole position per Comi (Novara) e così il Modena ha dirottato su altri nomi i suoi interessi: l’ultimo è Ferrari dello Spezia. 

Fonte: La Gazzetta dello Sport