Gazzetta: Il mercato della serie B

Lo Spezia cerca rinforzi giovani e di qualità. In difesa prenderà un pupillo di Mangia: è Bianchetti del Verona, già con il tecnico nell’Under 21. Il suo arrivo libererà Borghese, per il quale c’è un’offerta della Reggina. I liguri sono anche su Schiattarella (Livorno), Romagnoli (Roma) e hanno tre punte nel mirino (se Sansovini parte): il croato Mujanovic in forza al Rijeka e soprattutto De Luca (Atalanta), mentre a fine mese verrà considerata l’ipotesi Cacia (Verona). 

Le altre Il Novara potrebbe riprendere Crescenzi, che dovrebbe tornare in Italia dall’Aiaccio, e per l’attacco pensa a Longo del Verona. Si muove con decisione anche il Cesena : ieri incontro tra Foschi, Ardemagni e Campedelli del Chievo; con questo club i romagnoli devono anche trovare una soluzione per Granoche, del Cittadella; il Cesena come alternativa, se non arriva Ardemagni, potrebbe avere dall’Atalanta (proprietaria del cartellino) Marilungo, oltre a Kone. La Juve Stabia ha in pugno Fofana del Lanciano, ha chiesto Lupoli al Varese, mentre Davì e Murolo sono vicini al Benevento. Il Crotone tratta Falco della Reggina e Comi del Novara, sul quale c’è anche il Modena. Il Padova ha superato l’Empoli nella corsa a Eramo (Samp), anche se lui preferisce la Toscana. Il Pescara ha l’ok del Sassuolo per Missiroli ma deve convincere il giocatore. Il Palermo a centrocampo spinge per Donadel (Verona), sulla fascia punta Mesbah (Parma). 

Fonte: La Gazzetta dello Sport