Gazzetta: Il mercato della serie B

Lo Spezia non si ferma ed è vicino a Catellani (Catania), uno dei protagonisti della promozione in A del Sassuolo. Ma anche la Ternana prepara gli ultimi colpi: obiettivo Rispoli (Parma, ex Padova). Idem il Cesena, che è salito in pole per Cascione (Pescara) dopo aver definito l’arrivo di Coser dal Vicenza in cambio di Ravaglia. 

Altre di B Il Carpi tratta Crimi (Grosseto) e ha trovato la punta: è Mbakogu (Padova, ex Juve Stabia), che libera il posto allo svincolato Feczesin (ex Ascoli). Il Brescia tiene sempre sotto controllo Caprari (Roma, ex Pescara) e come alternativa pensa a Birsa (Genoa); a centrocampo si lavora a Coletti (Teramo) e al marocchino Feddal (ex Espanyol) che però potrebbe essere tesserato dal Parma e prestato al Siena. La Reggina ha chiuso per Miguel Sainz, fantasista svincolato dal Barcellona B. Il Lanciano ha iingaggiato Germano (Pro Vercelli) cedendo in cambio Pepe, e tratta Casarini (Bologna) e Castiglia (Juve, ex Vicenza) ma soprattutto Laribi (Sassuolo). Il Cittadela, se parte Biraghi, punta su Pedrelli (Pisa). 

Prima divisione Al Grosseto arriva Terigi (ex Carpi) dal Genoa. La Nocerina ha annunciato Ogolong (ex Juve Stabia) dal Parma. Schiarita tra Virdis e il Savona: l’attaccante resta e oggi dovrebbe firmare anche Cesarini (Spezia, ex Prato). Il Lumezzane è vicino a Quaggiotto (Brescia, ex Santarcangelo). A L’Aquila arriva Ferrante (Roma). Il Gubbio sta provando Filippo Mancini, figlio dell’ex allenatore del City. 

Seconda divisione La Spal stringe con il Carpi per avere Ferretti. Dopo il colpo Mancino (Grosseto), la Casertana tratta anche Improta (L’Aquila. E poi ecco Catalano (Parma) che va al Rimini, Cortesi (Carpi) al Bassano, Palazzi (Rimini) al Cosenza, Ripa (L’Aquila) all’Arzanese, Cruz (Hinterreggio) e Annoni (Novara, ex Borgo a Buggiano) vanno al Melfi, Diarra e Fumana (Torino) al Bra.

Fonte: La Gazzetta dello Sport