Gazzetta: Il mercato della serie B

In attesa di trovare l’attaccante tra Cocco e Babacar, il Modena ha sistemato la fascia sinistra ingaggiando Garofalo dal Siena (era allo Spezia); con lui arriva anche il giovane Belloni dell’Inter, mentre dal Vetrona, nell’ambito della trattativa per Cocco, potrebbe arrivare anche Albertazzi. Importante novità dal Pescara , che lavora a uno scambio con il Chievo: in Abruzzo potrebbe arrivare Guana per Cascione.

Altre di B Il Palermo sta valutando il difensore uruguaiano Malvino del Defensor e ha deciso che prenderà due centrocampisti: oltre a Ngoyi, che ha ribadito ai dirigenti del Troyes e di voler partire, risale Bolzoni (Siena). Il Cittadella ha tesserato il difensore Antonio Marino, svincolatosi dal Varese; per avere Perez è stato offerto Branzani (ex Andria) al Pisa e si tratta. Due innesti per il Crotone : Dezi (ex Barletta) dal Napoli e Boniperti (ex Ascoli) dal Parma. da Crotone è partito per Parma (con Gabionetta) il difensore Ligi, che sarà girato a breve al Brescia. La Ternana ha fatto passi avanti per Sciacca del Catania e Viola del Palermo. Ufficiale ad Avellino l’arrivo del portiere Seculin (ex Juve Stabia) dal Chievo, e ufficiale a Lanciano il prestito di Calvano (ex San Marino) dal Verona; lo stesso Lanciano come portiere ora pensa a Ravaglia (Cesena). Il Carpi contende Ganz (Milan) alla Reggina e insiste con il Chievo per avere Inglese (ex Lumezzane); la matricola emiliana cerca un centrocampista tra Troiano (Sassuolo), Memushaj (Lecce) e Buchel (Juve, ex Cremonese). L’Empoli tratta Mazzeo (ex Perugia) ma non trova l’accordo economico. Il Cesena ha fatto un sondaggio per Terlizzi (Pescara) e aspetta fino a lunedì una risposta da Zè Eduardo (Parma, ex Padova): se dice no, cambierà strada.

Ecco Beretta Prime parole di Mario Beretta dopo il ritorno a Siena : «Ho accettato subito, senza batter ciglio, perché conosco e amo questa città. C’è molto da lavorare, ci sono state difficoltà e altre ci saranno, ma ho grande voglia. Aspettiamo di vedere quanti saranno i punti di penalizzazione, di certo questo è l’anno zero del Siena, quindi l’obiettivo sarà quello di mantenere la categoria e cominciare a costruire il futuro». In arrivo c’è Crescenzi dalla Lazio (ex Viareggio).

Prima divisione L’ha spuntata il Perugia , che è riuscito a ottenere Roberto Insigne dal Napoli; per la difesa si tratta Scognamiglio (ex Juve Stabia) che sembrava destinato al Trapani. Se parte Perez, il Pisa potrebbe avere Giovinco (ex Viareggio) dallo Spezia. La Cremonese ha trovato l’accordo con il Grosseto per il portiere Bremec (ex Vicenza). La Pro Patria ha preso Siega (Casale) e prova Feola (Chieti). Il Gubbio si avvicina a Cori (Entella) e dal Parma può avere Giallombardo (ex Ascoli). Due giovani per il Savona : sono Esposito (Novara) e Marras (Spezia, ex Rimini). Primo rinforzo per la Nocerina : è l’esperto portiere Gragnaniello (ex Normanna); se ne va il capitano De Liguori, che ha firmato per il Savoia. Alla Paganese arriva Meola (ex Lumezzane) dal Livorno. Definito a Catanzaro l’ingaggio dell’attaccante Germinale (ex Benevento). L’Ascoli , infine, ha un nuovo d.s.: è Angelo Fabiani. In Seconda divisione Bianchi (Novara) va al Monza . Dal Carpi invece Forte, Vinci e Fusar Bassini andranno al Gavorrano . Colpo Tuttocuoio : preso Ferretti dell’Alessandria; con lui anche Salzano (Portogruaro). Altro arrivo alla Pergolettese : Ferri (AlbinoLeffe).

Fonte: La Gazzetta dello Sport