Gazzetta: il mercato della serie B e serie C

SERIE B Sempre grossi movimenti per il Parma, che ha superato la Salernitana nella corsa a Scognamiglio (Novara) e pensa a Siligardi (Verona) come attaccante esterno. Come centrale, in alternativa a Calaiò, l’obiettivo è sempre Caputo, ma il muro dell’Entella non cede. Oggi lo stesso Parma vede anche il Piacenza per Saber: in cambio potrebbe andare uno tra Corapi e Nocciolini.
Il Foggia continua a rinforzarsi e ha in pugno due ex Carpi: Fedato (Samp) e Beretta (Milan). A Pescara ok per Gatto (Chievo, era a Pisa), mentre tra i portieri può arrivare Perina (Cosenza). C’è anche l’accordo tra Ascoli e Buzzegoli (Benevento), che avrà un biennale. Domani invece Carretta (Matera) firma per la Ternana. Passi avanti dell’Avellino per Blanchard (Carpi, era a Brescia). È stata la giornata delle ufficializzazioni: Ronaldo (Lazio, era a Salerno) va al Novara, Rolando (Sampdoria, era a Latina) e Coronado (Trapani) al Palermo, Maiello (Napoli) ancora al Frosinone, Casale (Verona) e Dossena (Atalanta) a Perugia, dove è aggregato il 19enne attaccante nordcoreano (ex Fiorentina) Song Hyok Choe, Checchin (Verona, era a Prato) al Brescia con Cortesi (Como), Pucino (Chievo, era al Vicenza) alla Salernitana che aspetta Gucher (Vicenza) e Rodrigo (Moreinense), Donnarumma (Salernitana) all’Empoli con i portieri Provedel (Chievo, era a Vercelli) e Terracciano (Catania, era a Salerno), Procopio (Torino) torna alla Cremonese, e i giovani Petrovic (Kapfendert) e Massolo (Samp, era a Sanremo) vanno all’Entella.

SERIE C I colpi del giorno sono il difensore Giosa (Lecce) all’Alessandria, l’attaccante Chinellato (Como) al Padova che ora aspetta Capello (Cagliari, era a Olbia), l’esterno Pedrelli (Cittadella) al Livorno (che rinnova per due anni con Mazzoni) e il ritorno di Bertoncini (Matera) al Piacenza; ufficiali Ingrosso (Matera) al Pisa e Semenzato (Pordenone) al Catania. Tris per la Feralpi Salò: Capodaglio (Juve Stabia), Raffaello (Trapani) e Marchetti (Atalanta), in arrivo anche Martin (Cittadella). Bene anche la Pistoiese con Vinetot (Mantova), Papini (Matera) e Grillo (Livorno, era alla Samb). Il Vicenza ha superato il Carpi per Vrioni (Samp). Cinque giovani della Samp per l’Arezzo: Cavagnaro, Varga, Amuzie, Leverbe e Di Nardo; ok anche per Yebli (Bari). Tre croati al Bisceglie: Vrdoljak (Olimpic Sarajevo), Boljat (Rnk Split) e Jurkic (Mladost Doboj-Kakanj). E poi: Giudici (Caronnese) va al Monza, Lunetta (Atalanta) al Renate, Concina (Caratese) alla Giana che tratta Del Sante (Ancona), Pellicanò (Venezia) all’AlbinoLeffe, Mastroianni (Carpi, era all’AlbinoLeffe) e Messina (Parma) alla Pro Piacenza, Grandi (Cesena, era a Latina) torna al Bassano, Boniotti (Brescia) a Pordenone, Severini (Cesena) va al Ravenna, Capellupo (Forlì) al Fano, Ciccone (Cremonese, era a Messina) al Gubbio, Brumat (Siracusa) al Siena, D’Anna (Cosenza) alla Casertana, Garofalo (Perugia) alla Paganese, Berardi (Torino) alla Juve Stabia, Pasqualoni (Novara) al Cosenza,

Fonte: La Gazzetta dello Sport