Gazzetta: il mercato della serie B e Lega Pro

SERIE B Irrompe lo Spezia sul mercato: i liguri, dopo il giovane attaccante Soleri (Roma), chiudono altri tre acquisti: dall’Inter arrivano il portiere Di Gennaro (era alla Ternana) e la punta Forte (era a Perugia), mentre per la difesa c’è Giani (Spal). Ora il club del patron Volpi aspetta il centrocampista offensivo Pessina (era a Como), che arriverebbe in prestito dall’Atalanta che a sua volta dovrebbe acquistarlo dal Milan nell’affare Conti.
L’Entella si iscrive, dopo Cesena e Perugia, alla corsa per il centrocampista Emmanuello (Atalanta, era a Vercelli). Sarà mercoledì il giorno delle firme con la Pro Vercelli per Bruno e Firenze: entrambi sbarcheranno in Piemonte con la formula del prestito. La Cremonese si avvicina al terzino sinistro Renzetti (Genoa, era Cesena) e conta di chiudere per il centrocampista Macek (Juve, era a Bari). Bunino (Juve, era a Siena) e Cattaneo (Pordenone) si avvicinano al Brescia. In dirittura d’arrivo l’accordo tra Venezia e Juventus per il prestito del centrocampista Vitale (era a Cesena) che pensa a Pinato (Latina) per il centrocampo. Il Parma ci prova per Di Gaudio (Carpi). Attivissimo l’Empoli che chiude per Donnarumma (Salernitana) in attacco e spinge per Provedel (Chievo, era a Vercelli) tra i pali. Continua la caccia a un centrocampista da parte del Perugia: fari puntati sempre su Colombatto (Cagliari, era a Trapani) e Bastien (Chievo). Germoni (Lazio, era alla Ternana) nel mirino dell’Ascoli. Il Frosinone sfida Ternana e Novara per il talentino Morosini (Genoa): in alternativa i gialloazzurri restano vigili su Ciano (Trapani), mentre per la mediana idea Dezi (Napoli, era a Perugia). L’Avellino aspetta il via libera del Sassuolo per il prestito di Marchizza (era alla Roma). Infine il Bari prende Improta (Genoa, era alla Salernitana).

LEGA PRO Gusu (Borgosesia) firma un triennale con l’AlbinoLeffe che vuole Pellicanò (Venezia). La FeralpiSalò ci prova per Ferrari (Venezia) e rinnova con Caglioni e Staiti. Ufficiale Botta (Reggina) al Bassano. Il Teramo prepara un poker di arrivi: il duo Mazzocchi-Tulissi (erano a Modena) dall’Atalanta insieme a Candido (Bassano) e Alimi (Chievo). Il Fano pesca in casa Palermo: ecco Costantino e Maddaloni. Sammartino (Roma, era alla Pistoiese) vicino al Fondi. La Casertana punta Di Molfetta (Prato). Galli (Cremonese) verso Monopoli. Gigli (Fiorentina, era a Matera) piace al Catania. Bis Trapani: Bobb (Chievo, era a Pordenone) e Taugourdeau (Piacenza).

SOCIETÀ Ribaltone alla Reggiana dove si dimette il d.s. Tosi: al suo posto arriva Magalini (ex Alessandria) che firma un biennale. Passaggio societario a Catanzaro, con il club che passa nelle mani dell’imprenditore Floriano Noto, in panchina probabile conferma per Erra.

Fonte: La Gazzetta dello Sport