Gazzetta: Il mercato della serie B e Lega Pro

SERIE B Il Perugia ha il nuovo bomber: triennale per Di Carmine (Juve Stabia). A Bari in arrivo dall’Atalanta De Luca e Ardemagni. Molto attivo il Cesena che stringe per Ujkani (Palermo) e Ciano (Crotone). Il Trapani ufficializza il brasiliano Mariotti (Velo Club). Il Teramo ingaggia Mogos (Lumezzane) e punta D’Orazio (Ancona). Strakosha, Pollace e Filippini (Lazio) verso la Salernitana. Il Brescia segue Kusipz (Chievo, era a Cittadella). Lo Spezia tratta il ritorno di Nenè (Verona) e sprinta per Terzi (Palermo). La Pro Vercelli prende Gatto (Chievo, era a Carpi). Il Pescara in pressing per Galano (Bari) e Gomis (Torino, era a Avellino). A Cagliari presentato Mario Beretta: triennale per guidare e ristrutturare il settore giovanile.

LEGA PRO Capitolo panchine: alla Paganese si va verso il ritorno di Grassadonia. L’Andria punta su D’Angelo, biennale per Dionigi a Matera e la Casertana è pronta per Romaniello. Pro Piacenza scatenata: presi Cristofoli e Bignotti (Castiglione), Maietti (AlbinoLeffe), Rantier (Alessandria) e Alessandro (Casertana). L’Ancona pensa al ritorno di Mastronunzio. Alessandria: quadriennale per Fischnaller (Sudtirol), si avvicina Sales (Venezia). Cremonese forte su Miglietta (Novara). Il Siena cerca Montipò (Novara). Il Mantova vuole Ekuban (Lumezzane). Asse L’Aquila Pescara: ai rossoblù Savelloni, Sanni, Iannascoli, Mancini e Bensaja. A Catanzaro Foresta e Barillari (Rende). Il Pontedera tessera i due fratelli Gemignani: Daniel (Barletta) e Andrea (Empoli). Ischia: Rapullino nuovo presidente, Femiano d.s..

Fonte: La Gazzetta dello Sport