Gazzetta: Il mercato della serie B e Lega Pro

SERIE B Il Livorno lavora a un doppio colpo dalla Samp: in arrivo Tozzo e Fedato, poi Ricci (Empoli). Il Como è vicino a Petagna (Milan, era a Vicenza), Madonna (Spezia) e al rinnovo di Ambrosini. Trapani: preso Sparacello (Tiger Brolo), rinnova Ciaramitaro. Il Cesena all’assalto di Ciano (Crotone). Il Bari su Risvanis (Panathinaikos). A Pescara può tornare Zanon (Frosinone), seguito anche Crecco (Lazio, era a Terni). Il Crotone pensa a Festa (Mantova). Il Novara chiude per Signori (Modena): biennale. Anticipato il Latina che vira su Minala (Lazio, era a Bari). Modena: panchina a Crespo.

LEGA PRO Mantova scatenato: nel mirino Boccanegra (Atalanta, era a Castiglione), Anastasi (Pistoiese) e Sereni (Pavia). L’Arezzo corteggia Momentè (Albinoleffe). L’Alessandria annuncia Branca (Sudtirol). Il Foggia a un passo da Viola (Reggina). Leonarduzzi rinnova con la Feralpi. Il Santarcangelo su Melgrati e Capellini del Cesena, ha chiesto Cavion alla Juve. Il Catanzaro ingaggia Sirigu (Savoia), e punta Maritato (Vicenza). Al Siena piace Madonia (Matera). La Pistoiese ha chiesto Marchegiani (Roma). Capitolo portieri: il Pisa vicino a Bacci (Fiorentina, era a Tuttocuoio), a Cittadella il 45enne Pierobon dice addio al calcio. Panchine: a Lecce avanza Asta; il Benevento è vicino a Braglia. Reggiana: il nuovo presidente è Compagni.

Fonte: La gazzetta dello sport