Gazzetta: Il mercato della serie B e Lega Pro

SERIE B Il Cagliari lavora al colpo Laribi (Bologna). Il Bari prova per Di Gennaro (Palermo, era a Vicenza). Il Livorno in pressing per Borghese (Spezia, era a Varese). Pro Vercelli attivissima: torna Sprocati (triennale) e rinnovano fino al 2018 Germano e Di Roberto. Il Perugia segue Madrigali (Fiorentina) e Sestu del Brescia, che sogna Mancosu (Bologna). Il Latina spinge per Scaglia (Brescia). La Salernitana stringe per Alcibiade (Honved). Il Trapani su Cosenza (Pro Vercelli). L’Avellino sprinta per Nica (Atalanta) e valuta in prova De Gregorio (Pordenone). A Teramo rinnova Amadio. Il Novara è vicino a Malele (Palermo, era a Trapani). A Terni opzione Valentini come d.s. e Toscano in panchina.

LEGA PRO Foggia scatenato: assalto a Miglietta (Novara), Viola (Reggina) e Riverola (Bologna). Rinnovano anche Micale, Bencivenga e D’Angelo. A Caserta il nuovo presidente è Pasquale Corvino, con l’ex patron Lombardi sempre più vicino al Benevento. La Pro Piacenza chiude per due ex Casertana: Fumagalli e Carrus. Perez torna all’Ascoli. A Bassano Sottili nuovo tecnico. La Lucchese segue Fanucchi (Prato). Il Pontedera annuncia Gavoci (Romagna), Bonaventura (Chiavari) e Scappini firma un biennale. L’Entella su Misuraca (Pisa). La Reggiana prende Danza (Pro Vercelli). Varese, piace Libertazzi (Novara). Infine il Cuneo, in attesa del nuovo d.s. Rizzieri, punta Corvesi (Pavia) e De Cenco (era alla Spal).

Fonte: La Gazzetta dello Sport