Gazzetta: Il mercato della serie B e Lega Pro

SERIE B Cesena scatenato: i romagnoli chiudono sei acquisti nell’ambito della cessione di Valzania, che resterà un altro anno in Romagna. Il centrocampista, è stato valutato quasi 6 milioni, in larga parte coperti dai cartellini del centrocampista Koné e di Varano, che passano ai bianconeri a titolo definitivo, dai prestiti del difensore Caldara e del centravanti Rosseti (via Juve). Nell’operazione rientrano anche De Luca (che l’Atalanta ha riscattato ieri dal Varese) e l’esterno Molina, che però non hanno dato ancora l’ok al trasferimento. Dovessero accettare, il Cesena li otterrà in prestito con diritto di riscatto. Novità importante per il Vicenza: Marino resta in panchina dopo un lungo incontro in serata. Il Cagliari lavora al colpo Giannetti: offerti 2 milioni allo Spezia. Ufficializzato anche l’arrivo di Fossati (triennale). Il Bari ingaggia Di Gioia (Lecco) e insiste per Cacia (Bologna). Il Latina per la porta pensa a Koprivec (Perugia) e Iacobucci (Parma). Il Perugia vigile per Renzetti e Tabanelli del Cesena. Il Modena corteggia Castellana (Pro Piacenza). Duello Lanciano-Crotone per Tounkara (Lazio), che piace anche alla Salernitana. I granata valutano i rinnovi di Gori e Tuia, mentre i calabresi riprendono Cordaz e Ferrari e riscattano Maiello. Orlando (Chieti) firma un triennale con il Vicenza. L’Avellino segue Scaccabarozzi (Renate). Il Pescara preleva Barba (Atalanta). Perugia e Teramo su Da Silva (Chievo, era a Brescia). Lo Spezia riscatta Cisotti dal Chievo. La Ternana, potrebbe cambiare d.s.: contatti con Marcaccio. Il Brescia aspetta il ripescaggio in B e intanto annuncia Boscaglia come tecnico che potrebbe portarsi dietro Abate (Trapani). La Pro Vercelli vuole riscattare Bani e Ardizzone. Infine il Como: dopo 24 anni all’Atalanta arriva il mago dei giovani Mino Favini che ieri ha confermato l’addio al club nerazzurro.

LEGA PRO Martin (Sudtirol) firma un triennale col Pavia. L’Entella in pressing per Mancosu (Casertana). Il Catanzaro accelera per Serpieri (Messina), Selvatico (Correggese) e Agnello (Melfi). Alla Spal arriva Posocco (Belluno). L’Ancona ha ufficializzato Sfrappa come d.s. e riscatta Cognigni dal Carpi. Il Bassano stringe per Tedeschi (Cosenza). La Pistoiese ha chiesto il portiere Nocchi alla Juve (era allo Spezia) e l’Alessandria va su Branca. A Cremona risoluzione per Marchi. Panchine: a Siena spunta Bertotto; l’Akragas conferma Feola e il Cittadella pensa a Gelain e Asta.

Fonte: La Gazzetta dello Sport