Gazzetta: Il mercato della serie B e Lega Pro

Dopo alcuni giorni dedicati all’assestamento del gruppo, il Lanciano è pronto a ributtarsi sul mercato da domani. I ruoli da sistemare sono due: il portiere e l’attaccante. Per il primo è stato individuato Nicolas del Verona. Brasiliano con passaporto italiano, è stato portato in Italia dai veneti nel 2010, prelevato dall’Anapolina. Ora scenderà in Abruzzo in prestito secco, trattativa da chiudere entro questa settimana. Per l’attacco invece oggi si provvederà con Monachello. È previsto infatti un incontro tra l’agente del giocatore e il Lanciano. Ormai definita la formula: prestito con diritto di riscatto. Monachello è di proprietà del Monaco e nell’ultima stagione ha girato tra i belgi del Cercle Bruges e i greci dell’Ergotelis. 

Altre di B Brescia e Modena hanno chiesto Memushaj al Lecce. Il Bari aspetta una risposta dall’Udinese per Douglas e dal Verona per Bianchetti; in piedi con il Napoli anche la trattativa per Radosevic mentre il giovane De Mitri (‘96) arriva dal Varese. 

Lega Pro Ufficiale: Sinigaglia (svincolato dopo Monza) alla Reggiana. Domani Paponi firma con l’Ancona. L’Ascoli sogna Sforzini (Pescara). Due interisti al Savona: sono Matteo Colombi e Galimberti. Vinci (Vicenza) alla Paganese. Guarco (San Marino) al Barletta e La Mantia fa il percorso inverso. Polenghi (svincolato dopo Monza) riparte dalla Pro Patria dove arriva anche Perilli (Sassuolo). Baldrocco (Porto Tolle, proprietà Padova) al Savoia. Infine, la ripescata Normanna sarà allenata da Raffaele Novelli, fratello del d.s. Gioacchino. 
Aruta-Errico.

Fonte: La Gazzetta dello Sport