Gazzetta: Il mercato della serie B e Lega Pro

Da Livorno a Chiavari passando per Livorno. Leandro Rinaudo è atteso questa mattina dall’Entella per firmare il nuovo contratto con i liguri; così il difensore dopo l’esperienza di Livorno lascia la sua Sicilia dove si trovava in ferie per rimettersi in gioco a Chiavari. 

Altre di B Torna a Livorno Surraco (Cittadella) che ha firmato per un anno con opzione per i successivi due, stessa formula di Jelenic (svincolato dopo Padova); i toscani sono a caccia di un attaccante e tengono in lista sempre Piovaccari (Steaua Bucarest, proprietà Sampdoria, su di lui l’Fc Tokyo). Il Frosinone accarezza l’idea di affidare il centrocampo a D’Agostino, svincolato dopo il fallimento del Siena: contatti avviati, ma l’ingaggio è il freno maggiore. Un altro svincolato del Siena che invece ha trovato casa è Rubin (aveva terminato al Chievo): ha firmato con il Modena. La Ternana ha chiuso l’affare Crecco (Lazio) che, dopo il grave infortunio subìto durante la semifinale scudetto Primavera contro il Torino, tornerà arruolabile verso settembre-ottobre. Definito l’arrivo di Bajza (Parma) al Crotone. Un giovane esterno per il Pescara: è Venuti (‘95, Fiorentina). Lascia l’Italia Balla (Spezia) che è stato ceduto all’Olhanense. 

Lega Pro Due squilli del Venezia: Legati (svincolato dal Padova) ed Espinal (Benevento). La Reggina ha preso Aquino (Palermo). Buonaiuto (Benevento) ha firmato con il Teramo. Il Novara