Gazzetta: Il mercato della serie B e Lega Pro

L’Entella mette fantasia in squadra prendendo il trequartista Mazzarani dal Modena. E’ in ritiro anche Lanini (Prato), mentre oggi è atteso un altro giovane attaccante: Malele dal Palermo. Il tecnico Beretta è riuscito a portare a Latina sia Angelo sia Dellafiore, che aveva avuto a Siena. Gatto resta a Lanciano: accordo con l’Atalanta. Il Bologna sta chiudendo per Giannone (Crotone) e stringe per Cacia (Verona). Al Modena manca un terzino sinistro: potrebbe essere Garofalo. Lo Spezia prende il giovane Schiattarella (Pordenone) e si fa sotto per Gagliolo: il Carpi interessato se nell’operazione entra Rivas. Il club emiliano fa un contratto di 5 anni a Mbakogu e prolunga con Bianco. Il Varese ha bisogno di due centrali per la difesa: si aspettano le risposte di Dos Santos (Chievo) e Pecorini (Cittadella). Niente Tamas per il Bari, che vira su Douglas dos Santos Jutino de Melo (Primavera Udinese). Oggi arriva in ritiro Donnarumma, accordo su tutto con il Genoa, manca soltanto la firma. Divorzio tra Perugia e Mazzeo: sul giocatore ci sono Entella, Avellino e Ternana, che prende il portiere Gava (Marano, ma di proprietà Vittoria Falmec). C’è Schenetti (Como) per il Cittadella. 

Lega Pro Gran colpo del Prato, che si assicura un bomber di razza: si tratta di Rubino, capitano e bandiera del Novara. Il Como acquista a titolo definitivo Simoneandrea Ganz (dal Milan) e cede Perna all’Aquila. La Pistoiese prende Frascatore dalla Roma (era alla Reggina) e il Venezia sistema la fascia sinistra con Giuliatto (Savona). Alfageme (Ternana) sta per firmare per il Benevento. Il Lecce ha l’accordo col Genoa per tenere Vinetot, attende una risposta da Moscardelli e conta di definire con la Samp la trattativa per Benassi in cambio dei prestiti di De Vitis (Carpi) e Sampietro (Pisa). Dal Brescia può arrivare Juan Antonio. Il Pisa ufficializza Misuraca (Nova Gorica) e offre un contratto a Vergassola (coi disoccupati dell’Aic dopo il fallimento del Siena). Il Pontedera prende Gori (Siena). Potenza (Torres) va al Pordenone, Pacciardi (San Marino) al Catanzaro, Stampa (Livorno) al Messina. Il Savoia prende Giordani (Pistoiese) e sta per chiudere con Corsetti (Sorrento) e Gragnaniello (Nocerina). Il Melfi tessera Spezzani (Pro Vercelli, via Verona), l’Ancona può avere Cruciani (ha risolto con la Casertana). Sbraga resta alla Carrarese. Tripla operazione sull’asse L’Aquila-Ischia: in rossoblù torna Pedrelli, mentre vanno a Ischia Ciotola (Torres) e D’Amico (Vigor Lamezia). La Pro Vercelli sta per dare Cancellotti alla Juve Stabia. Kosicky lascia il Novara e si accasa all’Asteras Tripolis, mentre Genevier è nel mirino dell’Ascoli. 

Fonte: La Gazzetta dello Sport