Gazzetta: Il mercato della serie B e Lega Pro

Il Bologna ha fatto un sondaggio con la Ternana per avere Antenucci, valutato un milione e mezzo. A rischio l’arrivo di Laribi (c’è anche il pescara), oggi arriva Maietta e un altro ex del Verona potrebbe seguirlo: Cacia. 
Altre di B Lo Spezia in settimana andrà dal Genoa a prendere Polenta (ex Bari) e Lamanna (ex Siena); a proposito di portieri, il Latina ha accolto Farelli, svincolato dal Siena, e a Bari è in arrivo Micai (Alto Adige). Sempre a Bari spunta Cionek (ex Modena) e si avvicina Tamas (Milan), il quale preferirebbe però il Varese. 

Lega Pro Non ancora sancito (ma sicuro) il divorzio tra Corda e il Savona, che al suo posto valuta Di Napoli, Tosi e Stringara. A proposito di allenatori: a Grosseto il favorito è Bucchi su Semplici e De Patre, la Reggina ripartirà con Mozart affiancato da un tecnico patentato. Colpo del Matera: arriva Madonia (ex Catanzaro). Novità in Puglia: il Lecce prende Donida dal Cuneo, il Foggia è su Bollino (ex Pisa) dal Palermo e il Barletta tratta Dell’Agnello (ex Alto Adige) del Livorno e Angiulli (Avellino). E poi: Fumana (ex Bra) passa al Lumezzane, l’esperto Daniele Dalla Bona (ex Modena) va al Real Vicenza, la Paganese prova Addario (L’Aquila), Cennicola (Lupa Roma), Cerquetani (Cavese), Ilounga (Sassuolo), Fogliamanzillo (Benevento), Paterni (Pazio) e Bencini (Empoli). 

Fonte: La Gazzetta dello Sport