Gazzetta: il mercato della serie B. Calaiò e Terzi allo Spezia

Lo Spezia piazza un doppio colpo da urlo: presi il centravanti Calaiò (Catania) e il difensore Terzi (Palermo). Il Como ha ufficializzato Garcia Tena (Juve, era a Vicenza) e Minotti (Atalanta, era a Foggia), e ora i lombardi stringono per Beretta (Milan, era alla Pro Vercelli). Il Novara è a caccia di un grande bomber: nel mirino dei piemontesi ci sono Galabinov (Livorno), Coda (Parma) e Maniero (Catania), quest’ultimo appetito anche dal Pescara (sarebbe un ritorno). Il Vicenza, che ha ritirato la maglia numero 3 in ricordo del primatista di presente Savoini, chiude per Gagliardini (Atalanta, era allo Spezia) e vuole blindare bomber Cocco con un rinnovo sino al 2018; oggi incontro col Milan per Modic. Incontro a Milano fra i dirigenti di Cesena e Crotone: Ciano ai romagnoli grazie a un accordo economico che eviterà battaglie legali. Il Lanciano ha chiesto Zampa (era a Trapani) alla Lazio. Il Pescara rivuole Pucino (Chievo). Continua il pressing dell’Avellino su Moretti (Catania, era a Vicenza). A Bari Paparesta continua a sfogliare la margherita per la punta: le ultime idee sono Floccari (Sassuolo) e gli interisti Puscas e Camara; vicini i ritorni di Schiattarella (Spezia) e Rinaudo (Entella). 

Fonte: La Gazzetta dello Sport