Gazzetta: Il mercato della serie A

Ancora una giornata frenetica di trattative. La Lazio continua la caccia al centrale da affiancare a De Vrij. Ai vari Paletta, Marquez, Mendes e Vlaar si aggiungono l’olandese Bruma (Psv) e il franco-senegalese Sanè (Bordeaux). Intanto è certo che Braafheid firmerà un contratto annuale (è in prova). Passando alla Roma, l’affare Ferreira Carrasco è al momento in un vicolo cieco. La Roma teme che il Monaco possa decidere di non disfarsi del giocatore, anche a costo di perderlo a parametro zero tra 12 mesi. E neppure la Roma vuole aumentare l’offerta già presentata di 5 milioni, dopo che il club monegasco aveva fatto intendere a Trigoria che l’affare era in dirittura d’arrivo. Destro non pare intenzionato ad accettare la corte del Wolfsburg, tornato a farsi sotto con il giocatore. L’ultimo contatto con i tedeschi risale però a giugno: l’offerta fu rispedita al mittente, servono 25-30 milioni. In entrata seguito Darmian:ma il Torino che ha già rifiutato 9 milioni dall’Atletico Madrid sembra freddo sull’ipotesi del prestito oneroso con obbligo di riscatto. 

Maxi scambio stop: c’è Feddal Stava per concretizzarsi ieri un maxi scambio costruito sull’asse Parma-Palermo, praticamente fatto e per ora saltato. Verso i rosanero dovevano andare Feddal, Rispoli e Pozzi, mentre l’esterno Varela, il terzino Daprelà e Di Gennaro in direzione Parma. Alla fine si è concretizzato solo il passaggio di Feddal al Palermo (prestito oneroso, oggi le visite mediche, poi la firma e subito dopo in ritiro in Trentino). 

Altri affari La Fiorentina stringe per il centrocampista Kurtic: sale il pressing viola ed entro martedì si conta di chiudere col Sassuolo. Il Genoa, intanto, frena per Brivio dall’Atalanta; i rossoblù hanno ufficializzato Rincon (Amburgo), hanno chiuso anche per IagoFalque (Tottenham), seguono Juanfran (Betis), riprovano per Roncaglia (Fiorentina) e sprintano per Pavoletti (Sassuolo). Nella discussione non dovrebbe entrare Cofie. Il Sassuolo non molla Cigarini (Atalanta), ma sonda anche all’estero. Il Chievo, ufficializzato Izco (Catania), ha aperto un fronte con l’Udinese per uno scambio di portieri. I veneti hanno chiesto Brkic e proposto Puggioni, l’Udinese vorrebbe inserire più Benussi che Kelava. Si continua a trattare. L’Empoli aspetta una risposta dal Verona per Bianchetti, in seconda battuta piace Camporese (Fiorentina). Il Cagliari sempre forte su Ceppitelli (Parma). Ai rossoblù interessa sempre Farias (Chievo), ma i veneti chiedono Dessena. Il Cesena aspetta Sanabria (Roma), segue Brienza (Atalanta) e sogna Borriello (Roma). Si complica la pista Ademilson (San Paolo). Il Verona lunedì chiude Luna (Aston Villa) e tiene viva la pista Sorensen (Juventus). Atalanta: continua la sfida al Parma per Obinna. 

Fonte: La gazzetta dello Sport