Gazzetta: Il mercato della serie A

Contatti continui negli hotel che ospitano il calciomercato a Milano. Il Cagliari è uno dei club più attivi e da ieri ha un nuovo portiere: si tratta di Manuel Almunia , 37 anni, ora svincolato dopo due stagioni al Watford e lunghi trascorsi con la maglia dell’Arsenal. Oggi le visite mediche: lo spagnolo farà da chioccia a Colombi e Cragno. Ma i sardi non si fermano qui: per la difesa, dopo Capuano , inserito nello scambio che porta Del Fabro al Pescara, sprintano anche per Camporese (Fiorentina). E in attacco resta sempre calda la pista Farias del Chievo, che vorrebbe Dessena. Si tratta ma il Cagliari fa muro. Così il presidente del Chievo Campedelli si è fiondato sull’argentino Mariano Izco (Catania) ed ha chiuso l’accordo per la cessione a titolo definitivo. Oggi le visite mediche e l’annuncio. 

Punto Fiorentina Per il centrocampo la Fiorentina avanza su due piste: Veloso (Dinamo Kiev), 28 anni, nazionale portoghese e Fernando(Shakhtar), ma gli ucraini per ora fanno blocco. Intanto è stata praticamente definita con i Red Bull Leipzig, serie B tedesca, la cessione a titolo definitivo di Marvin Compper. 

Altri affari Il Sassuolo , invece, continua la ricerca di un centrocampista. Il preferito è sempre Cigarini (Atalanta), ma le parti restano lontane: l’Atalanta chiede 10 milioni. In questo scenario prende corpo il piano B: piace Cofie, ma occhio anche a Baselli . Bergessio domani firma un triennale con la Sampdoria . I blucerchiati aspettano di definire la cessione di Romero (problemi con il Benfica per la copertura dell’ingaggio e nuovo inserimento del Monaco) prima di stringere per Viviano (Palermo). Alla Samp arriva anche il sedicenne Denis Baumgartner . Rincon , svincolato dopo la stagione all’Amburgo, ha sostenuto le visite mediche col Genoa che punta anche Falque (Tottenham). I rossoblù per la difesa tornano su Campagnaro (Inter), in lizza anche Roncaglia (Fiorentina) e Bellusci (Catania). Il Cesena ha chiesto Sanabria alla Roma e non molla Babacar (Fiorentina). Incontro a Milano ieri tra Gino Pozzo, il d.s. dell’Udinese Giaretta e l’entourage di Kone (Bologna): il greco è il candidato principale per i friulani. Manca l’accordo tra i club. Il Verona , intanto, ha ufficializzato Rodriguez (Torino) e punta su Nico Lopez (Udinese), pallino di Sogliano. Restano vive le piste Marquez (Leon) e Luna (Aston Villa). Sfida in corso tra Parma e Atalanta per Obinna (Lokomotiv Mosca). I bergamaschi aspettano Spinazzola e avranno Rosseti (che ieri ha firmato con la Juve) in prestito biennale. 

Fonte: La Gazzetta dello Sport