Gazzetta: Il mercato della serie A

Venti giorni al massimo. E’ il limite che si sono dati infatti Benatia e la Roma per risolvere la questione legata alla partenza del difensore marocchino. Se entro il 31 luglio il Manchester City non avrà presentato l’offerta giusta (40 milioni?), Benatia (che ha rinunciato a 4 milioni di bonus) resterà alla Roma. E il difensore sta cominciando a pensare che possa essere più di una possibilità, pronto nel caso a riconquistare piazza e società. Se Benatia andrà via, la Roma dovrà prendere due centrali, altrimenti ne arriverà uno solo. Nel frattempo tra oggi e domani la Roma chiuderà per Ferreira Carrasco (5 milioni al Monaco), il primo dei due nuovi esterni d’attacco (l’altro non sarà Shaqiri) che sbarcheranno nella Capitale. Ieri, intanto, ad arrivare a Roma è stato Emanuelson , che oggi farà le visite mediche e firmerà il biennale che lo legherà al club giallorosso. Nella serata di oggi tornerà anche Kevin Strootman (controllo dello staff medico), infine il 17 visita medica di controllo per De Sanctis. 

Fiorentina avanti per Vrsaljko Il Genoa è alla finestra per la cessione del gioiellino croato Vrsaljko . Dopo le avances concrete del Sassuolo e quelle del Milan , si è rifatta sotto con forza la Fiorentina che ha offerto 4 milioni, più Roncaglia e il prestito di Matos . Il Genoa valuta. Intanto è ufficiale Gilardino al Guangzhou e Alessandro Matri ha superato le visite mediche. 

Mosse Cagliari e Palermo Il Cagliari saluta l’arrivo di Crisetig (prestito biennale dall’Inter), rinnova il contratto con Cossu fino al giugno del 2015, ha in pugno un fedelissimo di Zeman, il portiere Anania (il boemo lo ha avuto già a Lecce , Avellino e Pescara) e incassa il gradimento di Pavoletti (Sassuolo; si lavora ora per l’accordo economico con gli emiliani. Resta calda anche la pista Mancosu (Trapani) e piace il brasiliano Caio Rangel (Flamengo). II Palermo invece sta per chiudere per Cocev (Cska Sofia) e Quaison (Aik Solna) e valuta il costaricano Duarte (Bruges); sempre caldo lo scambio Mantovani-Costa con la Sampdoria . 
Altri affari Il Torino spinge per chiudere Quagliarella (Juventus) e mette nel mirino anche Gaston Silva (Defensor). La Sampdoria ieri ha incontrato il difensore Samuel , svincolato dall’Inter: fumata nera. Il d.s. ligure Osti ha un accordo con Duncan (Inter). Il Verona chiude per il centrocampista marocchino Mounir Obbadi (Monaco), con passaporto francese. L’Udinese preleva Molla Wague dal Granada, gira Tozser al Watford e sta per annunciare Guilherme (Corinthians). Il Cesena, infine, piomba sul difensore dell’under 21 colombiana Felipe Aguilar (Alianza). 

Fonte: La Gazzetta dello Sport