Gazzetta: Il mercato della serie A

Filip Djordjevic ha valutato l’offerta dell’Inter , ma alla fine ha scelto la Lazio . L’attaccante serbo del Nantes aveva chiesto 48 ore di tempo per riflettere, dopo il tentativo nerazzurro di superare la concorrenza della Lazio, che aveva già un accordo per luglio. Così, il ventiseienne attaccante ha discusso con il suo agente Alessandro Lucci volato in Francia nel fine settimana, poi ha scelto i biancocelesti. L’Inter venerdì scorso aveva presentato un’offerta per avere il giocatore sin da subito. La Lazio invece avrà Djordjevic a parametro zero: per lui pronto un quinquennale a 1,5 milioni a stagione più bonus. L’Inter, intanto, per cedere Ranocchia al Borussia Dortmund chiede 12 milioni, mentre per Guarin aspetta segnali dal Tottenham. 

Altre trattative La Roma, se risolve le questioni contrattuali col Barcellona, girerà Sanabria in A: Sassuolo e Bologna in pole. Il Chievo è molto vicino a Greco (Livorno) e segue Della Rocca . Il Genoa avrà Motta e tratta la cessione di Matuzalem al Sassuolo. Il Livorno oggi proverà il doppio colpo dal Verona: Rubin e Cacia . I toscani aspettano anche Castellini (Samp). Il Catania , alla ricerca di un attaccante, lavora sempre per convincere Vargas (Napoli) ma c’è anche il Valencia. Il Torino invece, cerca di inserirsi per Lazaar , su cui c’è il Palermo, e oggi incontrerà il Varese. Mosse Sampdoria : dopo la doppietta, Bianchi non lascerà Bologna. Ora i blucerchiati si stanno orientando su un attaccante esterno, ma non va trascurato Floccari che piace anche al Sassuolo. Infine, è la settimana del mega scambio tra Parma e Sassuolo : già in porto Rosi-Schelotto , va trovato l’accordo per Sansone e Mendes al Sassuolo in cambio di Rossini . Il Parma chiede un conguaglio di 4,2 milioni per dare il via libera e la trattativa va avanti. 

Fonte: La Gazzetta dello Sport