Gazzetta: Il mercato della serie A

Fine settimana d’attesa in serie A con la ripresa del campionato, ma con qualche approccio da portare avanti nei prossimi giorni. Come quello tentato di recente da Torino e Sampdoria con il Palermo per il prestito di Hernandez . Tentativo arenatosi difronte alla risposta dei rosanero che non lasciano partire l’attaccante in prestito. La prossima settimana, comunque, la Sampdoria incontrerà il Palermo per tentare di aprire una difficile breccia nella trattativa. I liguri sono alla ricerca di una punta e mantengono vive le piste che portano a Amauri (Parma) e Bianchi (Bologna). Cantiere sempre aperto al Genoa che dovrà cambiare un obiettivo cercato con forza nelle ultime giornate. Brusco stop infatti alla trattativa con la Juventus per il terzino De Ceglie . Già venerdì sera erano emersi problemi che si sono poi cristallizzati nella giornata di ieri. Saltato poi il passaggio di Antonelli al Napoli, la corsia sinistra non è più una priorità. I rossoblù insistono ora per il centrocampista Marquinho della Roma (intesa già trovata con i giallorossi), ma perplessità del giocatore ad accettare la nuova destinazione. L’alternativa (difficile) è Martinho del Verona. Genoa-Roma è un fronte collaborativo caldo: i due club tentano una sinergia anche per il furetto Ntep, ala sinistra francese dell’Auxerre. 

Mosse emiliane Il Sassuolo , deve mettere a posto la linea difensiva ed ha ufficializzato Ariaudo , prelevato a titolo definitivo dal Cagliari. Per lui pronto un quadriennale e occhi indiscreti della Juventus a monitorarne le prestazioni. I dirigenti emiliani cercano un secondo difensore: il genoano Gamberini ha il gradimento del tecnico Di Francesco. Poi si passerà al potenziamento dell’attacco. Non è un mistero il nome di Belfodil , per il quale però oltre alla concorrenza di diverse squadre di Premier (West Ham, Fulham e Cristal Palace), c’è l’ostacolo del via libera, non solo dell’Inter ma anche del Parma, proprietario dell’altra metà del cartellino. Proposta Rescaldani ma non convince, mentre Alexe potrebbe andare in B francese. Il Parma , invece prepara le sue mosse. In uscita Mesbah, punta sul terzino del Varese Lazaar (c’è pure il Toro). Leonardi ha chiesto poi informazioni sull’esterno d’attacco Galano del Bari e in settimana piazzerà l’affondo per la metà del cartellino, ma non è detto che non resti a Bari. Si parla con il Pescara: gli abruzzesi vogliono tutto il cartellino di Schiavi e in cambio offrono Vukusic. Il croato però tentenna, perché teme che poi lo mandino al Nova Gorica. Il L ivorno cerca due esterni e tiene calda la pista Molinaro , mentre per Motta (Juventus) deve sfidare il Werder. Il Racing ha fatto un sondaggio col Torino per Larrondo. Il Chievo dialoga col Bologna per uno scambio di punte: Paloschi in Emilia e Bianchi a Verona. Sondaggio veneto per Sciaudone (Bari).

Fonte: La Gazzetta dello Sport