Gazzetta: Il mercato della serie A

Fine settimana frenetico per il Genoa che ieri ha chiuso uno scambio con il Milan: Birsa ai rossoneri e Antonini in rossoblù. Salta così l’arrivo dell’altro milanista Traore che doveva poi essere girato all’Olympiacos (mancato accordo coi greci). Ieri a Genova è arrivato anche Centurion , centrocampista offensivo argentino del Racing Avellaneda. Visite mediche e oggi attesa la firma. Il Genoa, intanto, aspetta la riposta del Grasshopper per Hajrovic . Sondaggio del Paok per Jorquera. Dall’altra sponda genovese colpo di Osti: il d.s. della Samp ha raggiunto l’accordo col Milan per Petagna (prestito con diritto di riscatto della metà) bruciando la concorrenza del Genoa. La Samp ha praticamente chiuso anche per Bjarnason (Pescara, si discute solo sui bonus) e lavora a uno scambio col Parma: Mesbah a Genova e Castellini in Emilia. 

Mosse emiliane Ieri i dirigenti del Bologna hanno incontrato Cristaldo . L’argentino era con i suoi agenti a Bologna per discutere con i rossoblù: il Metalist contribuisce all’ingaggio (oltre un milione) ma pare intenzionata a cederlo solo in prestito secco oneroso. Il Bologna in questo momento è favorito sul Sassuolo , che vorrebbe prenderlo a titolo definitivo o almeno con un diritto di riscatto e sul piatto mette 4 milioni: possibile che alla fine Di Francesco si rinforzi con Floro Flores o Hernandez , per cui oggi si muoverà con decisione. Intanto i neroverdi hanno quasi chiuso per Marrone e i rossoblù tengono calda la pista Maicosuel : il brasiliano dell’Udinese arriverebbe in prestito con diritto di riscatto della metà. L’impressione è che uno tra lui e Cristaldo giocherà per Pioli. Il Parma piazza il colpo Gargano dal Napoli (prestito con diritto di riscatto a 2 milioni e quadriennale al giocatore) e prepara l’arrivo di Obi (Inter). Resta caldo lo scambio di difensori con il Fulham: Benalouane in Inghilterra per Senderos . Intanto Ninis è andato in prestito al Paok. Capitolo Vukusic (Pescara): il Parma lo tiene in stand by ma ci sono anche Bologna e Livorno. 

Altri affari Il Torino , saltato Dossena, ieri ha chiuso per il prestito di Pasquale (Udinese) e ora il d.s. Petrachi cerca un 3° portiere. I friulani stringono per M. Lewandowski (Pogon), domani poi può essere il giorno di Kozak (Lazio). Il Cagliari ha preso Agim Ibraimi , mancino, ’88, esterno offensivo, nazionale macedone del Maribor: ora penserà a Joao Dias e Capuano, che piace al Celtic. Il Chievo torna sullo svizzero Barnetta (Schalke, l’ipotesi è il prestito secco) e non molla il polacco Sobota . Il Verona, a parte l’affare Iturbe, ufficializza Marques mentre per Rubin (Siena) c’è la concorrenza del Livorno. L’Atalanta, infine, aspetta un segnale dalla Juve per Peluso. 

Fonte: La Gazzetta dello Sport