Gazzetta: Il mercato della serie A

La settimana che porta alla prima di campionato sarà comunque densa di appuntamenti di mercato. Il Chievo ad esempio è a caccia di un centrocampista e un attaccante: in mezzo al campo è vicino l’arrivo di Buffarini dal San Lorenzo, mentre davanti è valida l’idea Brienza (Atalanta, pallino di Sannino che lo ha avuto già a Siena e Palermo) ed è sempre viva la pista Calaiò del Napoli, sul quale resta vigile anche il Torino.

Punto Samp In casa Sampdoria il d.s Osti pensa a una soluzione per la porta dopo la cessione in prestito di Romero al Monaco. Con la Juve toccherà sicuramente a Da Costa partire titolare ma non va escluso l’arrivo di un nuovo numero uno, con un occhio di riguardo in casa Palermo: nelle ultime ore sono in discesa le azioni di Sorrentino mentre la novità è il nome dell’altro rosanero Ujkani, in seconda fila in questo momento Viviano e Bizzarri (Lazio). Intanto il Siena spinge per uno scambio Rubin-Berardi ma la Samp (che aveva nel mirino Mesbah) attualmente è poco convinta dell’operazione.

Punto Livorno Dopo una lunga estate di attesa, oggi dovrebbe finalmente essere il giorno del ritorno di Duncan al Livorno: l’accordo con l’Inter c’è, manca solo la firma del giocatore, che comunque ha già da tempo detto sì. Sempre in mezzo si stringe per Biagianti (Catania); per l’attacco il nome caldo ora è Ardemagni (Atalanta), mentre si aspetta una risposta dalla Juve per il prestito di Boakye corteggiato dall’Elche.

Altri affari Sondaggio di Genoa e Roma per Ecuele Manga, difensore del Lorient che piace ma ha costi proibitivi; il Genoa per l’attacco pensa sempre a Kozak (Lazio) in caso di cessione di Gilardino. Il Sassuolo aspetta Biraghi (Cittadella, via Inter), e tiene aperti i contatti per Ziegler, per il quale è in agenda un nuovo incontro con la Juve; gli emiliani restano interessati pure a Pucino, nel mirino anche del Cagliari. Bologna: per la fascia sinistra spunta l’ipotesi M. Cech, ex Trabzonsport (difensore che piace anche al Livorno). A Verona è finalmente arrivato il giorno di Longo: oggi incontro con l’Inter per chiudere (prestito con diritto di riscatto e contro riscatto), mentre per la difesa la pista calda porta a Maidana del River (il centrale piace pure al Livorno ma i toscani sono in seconda fila). Il Torino ha definito gli ultimi dettagli col Siena per Pegolo (Siena): manca solo l’ufficialità per l’arrivo del portiere. Il Parma tratta Ghezzal col Bari (verrà poi girato in prestito) e in settimana incontra il Palermo per il difensore Mantovani: si può fare.

Fonte: La Gazzetta dello Sport