Gazzetta: Il mercato della serie A

Non solo Duncan . Il centrocampista ghanese tornerà al Livorno a inizio prossima settimana (c’è l’accordo con l’Inter), ma il mercato degli amaranto prosegue. A centrocampo è vicinissimo Biagianti : frenata per il rinnovo a Catania, può arrivare in Toscana già lunedì. Se la trattativa dovesse saltare, sempre aperta la pista Donadel . In attacco si allontana Rocchi , che non è convintissimo e ha preso ancora tempo, così il Livorno ha fatto un sondaggio con la Juve per Boakye (nel mirino anche dell’Elche). A sinistra piace Marek Cech , terzino del Trabzonspor.

Mosse Catania Se Biagianti non rinnova in Sicilia, Bellusci sì: allungato fino al 2016 il contratto con il difensore. Intanto continuano i contatti con il Milan per il prestito dell’attaccante Kingsley Boateng .

Giro portieri Il Torino sistema la porta con Pegolo : l’accordo con il giocatore c’era da tempo (triennale), ieri incontro con il Siena per definire. Con Romero al Monaco, invece, la Sampdoria va dritta su Sorrentino (Palermo): in settimana si può chiudere, in prestito oneroso con diritto di riscatto. I blucerchiati hanno sondato anche Bizzarri , ma su di lui è avanti il Genoa , che dopo la Supercoppa stringerà con la Lazio. La Fiorentina ha sempre Julio Cesar nel mirino, ma in attesa che il brasiliano (fuori squadra al QPR) cali le pretese vaglia altre piste. Una può essere Diego Alves : ha passaporto italiano, il Valencia per lui vuole 5 milioni, attualmente in pole c’è il Benfica .

Altre trattative Lunedì è il giorno di Longo al Verona : arriverà in prestito dall’Inter. In difesa sempre in piedi l’ipotesi Maidana (River), ma non sono escluse altre soluzioni. Il Parma prende dal Le Mans il centrale Mory Kone . Il Chievo per l’attacco rispolvera la pista Brienza (Atalanta). Il Bologna a giorni riabbraccerà Perez (biennale per l’uruguaiano, nell’accordo l’agente Delgado troverà una squadra a Gimenez ) e darà l’assalto decisivo a Grozav (Petrolul) quando avrà ceduto Acquafresca : c’è il Livorno, ma per ora il giocatore dice no. Intanto i rossoblù lavorano ai rinnovi: presto toccherà a Cherubin (scadenza 2014), verrà adeguato il contratto di Koné (2015). Il St. Etienne aspetta un’offerta del QPR per Ghoulam , ma il Torino resta sempre alla finestra.

Fonte: La Gazzetta dello Sport