Gazzetta: Il mercato della serie A

Hernanes resta al momento alla Lazio per mancanza di offerte che convincano Lotito. Ma guai a parlare di rinnovo di contratto: è andato a vuoto l’ultimo tentativo biancoceleste che si è svolto nei giorni scorsi. Il Profeta ha detto no alla proposta, neppure l’inserimento di una clausola rescissoria lo ha convinto ad allungare l’accordo in scadenza nel 2015. In entrata la Lazio, oltre a Petric (smentita però l’offerta di un contratto), continua a guardare a Matavz, ma l’arrivo resta legato alla cessione di Kozak. Resta bloccata la questione Perea: il giocatore è ancora in Colombia, Lotito non riesce a cedere il giovane Emmanuel Sani per liberare il posto da extracomunitario.

Mosse Bologna I rossoblù tornano a farsi sotto per Grozav (Petrolul Ploiesti), la richiesta dei romeni (pronti a cedere se eliminati oggi in Europa League) è di mezzo milione di euro per il prestito oneroso con obbligo di riscatto a 2,5; il Bologna non vuole l’obbligo di riscatto, ma le alternative, Torje dell’Udinese e Laxalt , che l’Inter potrebbe inserire nell’affare per Taider non convincono il d.g. Zanzi. Capuano (Pescara) resta un obiettivo, ma c’è anche il Rennes (Ligue 1, Francia).

Punto Torino Si lavora per l’esterno mancino, fra le difficoltà per Ziegler che guadagna troppo, e le speranze per Ghoulam. Per la porta in pole c’è sempre Pegolo , difficile Sorrentino, l’alternativa è Amelia (ma c’è anche il Monaco) più di Viviano.

Le mosse del Verona Brusca frenata per il centrale difensivo Ivanov del Partizan che non ha entusiasmato il d.s. Sogliano in tribuna martedì per la gara di Champions. Il Basilea, tra l’altro, è molto avanti sia col giocatore che con il Partizan (vuole 2 milioni). Ieri intanto le prime parole di Mihaylov , portiere bulgaro nel ritiro in Austria: «È un passo importante per la mia carriera. Volevo la A, quella dell’Hellas è una piazza che mi ha convinto subito». Appuntamento dopo Ferragosto con Hallfredsson per il rinnovo.

Altri affari La Samp per la fascia sinistra lavora al paraguaiano Melgarejo , 22 anni (Benfica). In attacco resta viva l’idea Mitrovic (Partizan). Per il Livorno le piste in attacco portano sempre a Calaiò (Napoli) e Acquafresca (Bologna), mentre il Genoa non vuole cedere Floro Flores; ancora contatti per Cordoba (Jaguares), sul quale però ci sono anche Chievo e Sassuolo; infine è stato chiesto Letizia al Carpi. Il sogno è convincere Longo che si è promesso al Verona. In mediana in arrivo Crimi, si tratta per Biagianti. Sempre in attesa di risposte per Zapata (Estudiantes) e Cristaldo (Metalist), il Sassuolo oggi ha un incontro per Farias (Chievo) e sprinta per Khazri in tandem con la Roma. Llama rescinde col Catania e tornerà in Argentina.

Fonte: La Gazzetta dello Sport