Frecciarossa TV intervista Sannino, Vergassola, Gonzalez, Calaiò

I protagonisti bianconeri sono stati intervistati sul treno Frecciarossa Firenze-Milano Malpensa dall’inviato di La Freccia.Tv e Fs Radio News (www.trenitalia.com), i media di Ferrovie dello Stato che domani trasmetteranno in esclusiva video e audio. “La vittoria con il Cesena è già alle spalle – ha detto l’allenatore bianconero Giuseppe Sannino -, la mente è già rivolta alla partita con il Novara, una sfida molto difficile che possiamo affrontare più serenamente grazie a questo risultato positivo. Siamo confortati dallo spirito con cui abbiamo affrontato la partita con il Cesena, è la mentalità giusta per inseguire la salvezza”. Il capitano Simone Vergassola ha parlato di “risultato importante con il Cesena, la squadra è stata attenta come deve, soprattutto è stata brava ad applicare in campo ciò che il mister ci chiede durante la settimana. Troviamo ora una diretta concorrente, in un ambiente non facile perché vorranno rifarsi della sconfitta di Udine e per il campo sintetico che per noi è sempre una variazione rispetto al solito. Ma vogliamo punti importanti per dare continuità ai risultati positivi con Cagliari e Cesena”.
Pablo Gonzalez torna nella città che l’ha lanciato. “Per me è un bel ritorno, sarà l’occasione per salutare tanti amici – ha detto -. Ma solo fuori dal campo, perché durante la partita, com’è giusto, penserò solo a fare bene per il Siena. Ieri abbiamo ottenuto una vittoria di peso con un avversario più forte di quanto non dica la classifica. Sono contento per la mia rete e per averla potuta dedicare a mia moglie e alla nostra bambina che nascerà ad aprile”. Emanuele Calaiò ha parlato di “vittoria che ci voleva in uno scontro diretto. Novara è un terreno difficile anche perché loro sono abituati a giocare sul sintetico”.

Fonte: AC Siena