Fissata la data per il ricorso della Sangiovannese al Collegio di Garanzia del Coni

Il Collegio di Garanzia del CONI ha fissato la data in cui sarà esaminato il ricorso presentato dalla Sangiovannese contro la sentenza della Corte d’Appello Federale che aveva considerato valido il risultato del campo con la vittoria per 1-2 del Siena. La data fissata è il 5 maggio alle ore 14,00. L’Avv Carignani, in sede di appello, era riuscito a ribaltare la sentenza del Giudice Sportivo ottenendo l’omologazione della partita, nonostante la mancata espulsione di Farcas e la sua presenza in campo per soli 27 secondi. L’arbitro ha ammesso l’errore tecnico , ma ha anche dichiarato che il giocatore bianconero non ha mai partecipato ad azioni di gioco nel tempo indebitamente rimasto in campo.

Fonte: FOL