Finale: Siena-Teramo 3-1

Robur Siena (4-3-2-1): Ferrari; Oukhadda, Romagnoli, Buschiazzo, Migliorelli; Da Silva (79' Serrotti), Arrigoni (67' Gerli), Andreoli (67' Vassallo); Guberti, Campagnacci (67' D'Auria); Polidori (83' Ortolini). A disposizione: Confente, D’Ambrosio, Baroni, Guidone, Setola, Argento, Lombardo. Allenatore Alessandro Dal Canto.

Teramo (4-3-2-1): Valentini; Florio, Soprano, Iotti, Gega (63' Tentardini); Santoro, Viero (68' A. Arrigoni), Bombagi (63' Ilari); Minelli (63' Birligea), Martignago; Cianci (81' Cappa). A disposizione: Tomei, Lewandowski, Costa Ferreira, Magnaghi, Cancellotti, Sciarretta. Allenatore: Bruno Tedino.

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore (Bocca e Caso).

Marcatori: 21' Campagnacci, 33' Bombagi, 34' Arrigoni, 82' Polidori.

Ammoniti: Buschiazzo, Da Silva, Vassallo.

Espulso: Martignago per doppia ammonizione.

94' fine partita. Il Siena accede ai quarti di finale, troverà la Ternana l'11 dicembre, il sorteggio determinerà la squadra ospitante

94' Cappa col sinistro, palla fuori

93' gran palla di Guberti a lanciare D'Auria che non riesce a trovare Ortolini, sarebbe stato solo contro il portiere

92' corner concluso da un tiro strozzato di Vassallo

91' D'Auria su punizione, Valentini si oppone in corner

90' quattro di recupero

83' fuori Polidori, dentro Ortolini

82' Polidoriiii! Terzo assist di Guberti per l'inserimento di Polidori, che trova lo spazio per segnare sul primo palo nonostante la posizione defilata e l'uscita del portiere! Esultanza a tapparsi le orecchie per lui

81' contropiede Siena 3 vs 3, D'Auria allarga per Polidori che serve col contagiri Guberti, che liscia il pallone nel tentativo di calciare al volo!

81' esce tra gli applausi Cianci, al suo posto Cappa. Parte il coro "picchiali tutti, oh Cianci picchiali tutti", lui risponde applaudendo

80' Guberti perde palla, Vassallo per fermare l'azione spende il giallo

79' fuori Da Silva, dentro Serrotti

78' ennesima palla persa da Da Silva, Ferrari salva su Soprano!

76' gran palla su punizione di Tentardini, Cianci sul secondo palo colpisce male di testa

75' Santoro lancia Ilari, grande uscita di Ferrari che salva il risultato

73' altra palla persa da Da Silva, Cianci non la sfrutta e spara alle stelle. Da Silva protesta e viene ammonito

68' A. Arrigoni per Viero è la mossa di Tedino

67' triplo cambio per Dal Canto: entrano D'Auria, Gerli e Vassallo, escono Campagnacci, Arrigoni e Andreoli

65' angolo di Guberti che libera Andreoli, botta al volo deviata ancora in angolo

64' Campagnacci sfonda a destra e crossa, si oppone Valentini

63' angolo di Arrigoni, Buschiazzo vola di testa e sfiora il palo!

63' entrano Tentardini, Ilari e Birligea, fuori Gega, Bombagi e Minelli

62' Guberti a giro, Valentini in tuffo nega il gol al n. 6 bianconero!

58' tiro cross di Guberti col sinistro, Valentini la sfiora in corner

57' punizione Teramo, la palla resta in area e Iotti la calcia alta, buona chance per gli ospiti

50' Martignago cade in area dopo un tocco di Oukhadda, l'arbitro lo ammonisce per simulazione. E' il secondo giallo per lui, Teramo in dieci tra le proteste della panchina ospite

47' Bombagi da fuori, palla a lato

Ripresa la partita, si riparte dal 2-1

46' finisce il primo tempo

46' Arrigoni salva in scivolata, gran partita la sua

45' un minuto di recupero

44' gran palla di Campagnacci, Polidori calcia al volo alle stelle

42' si rialzano Ferrari e Minelli. Nel frattempo cori di incitamente per Cianci dalla Curva Robur

41' Bombagi calcia bene in mezzo su punizione, Ferrari esce a vuoto e si scontra con Minelli, entrambi rimangono a terra

40' Buschiazzo scivola e stende Cianci, giallo per lui

38' Valentini consegna palla a Andreoli che punta l'uomo con un doppio passo e va sul fondo, palla sul palo e sul tap-in segna Guberti, ma la palla era uscita

34' Arrigoniiiii, Robur di nuovo in vantaggio! Guberti punta l'area da sinistra e con grande intelligenza vede l'inserimento da dietro di Arrigoni, che da fuori area scarica un destro potentissimo di esterno che si deposita alla sinistra di Valentini!

33' Da Silva perde palla e poi commette fallo fuori area; va Bombagi che trova il pareggio su punizione, Ferrari la tocca ma non basta

29' Minelli sfonda in area e cerca il contatto con Oukhadda, l'arbitro è bravo a lasciar correre

27' Minelli converge verso il centro e scarica per Martignago che calcia col sinistro, Ferrari sul primo palo devia in angolo

25' Santoro calcia dal limite, palla alta

21' Campagnacciiiii! Grande apertura di Arrigoni per Guberti che salta l'uomo e crossa da destra, palla a Campagnacci che deve solo spingere in rete con il petto!

20' riparte il Siena, Martignago ferma Oukhadda e a gioco fermo viene ammonito

18' occasione Siena! Oukhadda avanza e calcia male, ma trova sulla traiettoria Campagnacci; la palla rotola lentamente di poco a lato col portiere immobile!

16' Da Silva perde palla, Bombagi lancia Minelli che non ci arriva, era solo contro Ferrari

11' che occasione per il Teramo: Martignago aggancia la palla in area, Ferrari esce e lascia sguarnita la porta, bombagi calcia a porta spalancata ma non trova lo specchio!

9' Buschiazzo rischia su Cianci ma l'arbitro segnala fallo sul difensore della Robur

8' Guberti finta il cross, manda a terra un giocatore e poi finalmente crossa, ma troppo corto; il Teramo si salva ma buon inizio bianconero

6' Minelli col sinistro da fuori, blocca Ferrari

5' altro cross di Oukhadda, stavolta troppo a palombella; Polidori commette fallo su Valentini in uscita

3' si propone Andreoli che allarga a destra, cross di prima di Oukhadda, poi sulla seconda palla si avventa Arrigoni che va a terra, l'arbitro non segnala nessun fallo

Partiti!

Squadre in campo, Robur che torna alla maglia a strisce, Teramo in completo rosso e caratteri bianchi

FORMAZIONE UFFICIALE TERAMO: l'ex Cianci dal 1', dietro a lui Martignago, che segnò alla Robur con l'Albissola, e Minelli, scuola Fiorentina

FORMAZIONE UFFICIALE ROBUR: Dal Canto per la Coppa cambia tutti i giocatori. In porta Ferrari, in difesa rispolverati Romagnoli e Buschiazzo con Oukhadda e Migliorelli terzini. In mediana Arrigoni è il play e fa le prove per Alessandria (mancherà Gerli), ai suoi lati Andreoli e Da Silva. In avanti Campagnacci, Guberti e Polidori.

Giuseppe Ingrosso

Fonte: FOL