Finale: Siena-Racing Roma 1-2

Robur Siena (4-4-2): Moschin; Stankevicius, Freddi (56' Rondanini), Ghinassi, Iapichino; Ciurria, Steffè, Gentile, Vassallo (70' Grillo); Campagnacci (61' Bunino), Marotta. A disp.: Ivanov, Di Stasio, Panariello, Guerri, D’Ambrosio, Bordi, Saric, Jawo, Secondo. All. Scazzola.

Racing Roma (4-3-1-2): Reinholds; Bigoni, Ungaro, Caldore, Paparusso; Vastola, Ricciardi, Corticchia (83' Shainhas); D’Attilio (70' Maestrelli); De Sousa, Majtan. A disp.: Frison, Savelloni, Macellari, Vona, Pollace, Massimo, Calabrese, Loglio. All.: Giannichedda.

Arbitro: Schirru di Nichelino (Pacifico-Manara).

Marcatori: 45' e 89' De Sousa, 83' Gentile

Ammoniti: Caldore, Freddi, Corticchia, Steffè

Note: paganti 278, incasso 16998 euro (compresa quota abbonati)

94' fine partita

91' fuori Majtan, dentro Macellari

90' 4 di recupero

89' gol della Racing, ancora De Sousa servito da Majtan mette dentro anticipando Moschin

87' Bunino per Marotta, sinistro di prima intenzione e gran riflesso di Reinholds!

83' fuori Corticchia, dentro Shainas

83' Gooool della Robur!! Gentile!! Cross di Iapichino, Gentile di testa supera Reinholds e fa 1-1!!

80' Bunino di prima per Marott, ben controllato da Caldore che non concede neanche l'angolo

75' Steffè su Bigoni, cartellino per lui

72' Grillo allarga per Ciurria, bel cross rasoterra a tagliare l'area con Bunino che calcia male col sinistro davanti porta e alzando il pallone e favorendo il recupero della difesa

71' proprio Grillo al tiro col destro, blocca Reinholds

70' cambio anche per la Racing, dentro Maestrelli che rileva D'Attilio

70' terzo cambio per il Siena, fuori Vassallo, dentro Grillo

62' Vassallo di prima per Marotta, che calcia malissimo col sinistro

61' esce Campagnacci per un infortunio che sembra abbastanza serio, al suo posto Bunino

60' per gran parte della partita il Siena si sta chierando col 4-3-3 con Vassallo in mezzo assieme a Gentile e Steffè (playmaker)

59' Campagnacci crossa per Ciurria, stop e tiro col mancino che va fuori bersaglio

56' fuori Freddi e dentro Rondanini, con Stankevicius che passa al centro della difesa

53' Gentile di destro, miracoloso Reinholds col braccio aperto a deviare in corner

50' Marotta segna ma la bandierina era alzata, tutto inutile

48' Majtan di testa da angolo, Moschin alza di nuovo in corner

47' contropiede Racing 4 contro 2, Steffè e Iapichino sono bravi a murare i gialli e a concedere solo l'angolo

Ripartiti. Si ricomincia dallo svantaggio maturato per gol di De Sousa. Nessun cambio da entrambe le parti.

Doccia fredda per la Robur, che incassa il gol allo scadere con un colpo di testa di De Sousa. Il Siena crea occasioni (su tutti Marotta e Campagnacci) ma si dimostra troppo fragile in difesa.

45' fine primo tempo

45' gol di De Sousa, che gela il Franchi con un colpo di testa ravvicinato su cross di Bigoni. Immobile la difesa bianconera. De Sousa entra in doppia cifra, raggiungendo Marotta in classifica cannonieri

45' occasione per Campagnacci, che semina gli avversari ma si fa iptonizzare da Reinholds

40' Majtan calcia su Moschin, occasione Racing con troppa libertà concessa dai due centrali all'attaccante slovacco

38' palla invitante di Campagnacci per Iapichino, che anzichè tirare si allunga il pallone

34' Ciurria al cross di sinistro a cercare Campagnacci, Bigoni intuisce e cede un angolo. Dal corner Steffè mira la porta ma calcia alto

30' erroraccio di Caldore, Marotta a tu per tu con Reinholds, pur da posizione defilata, si fa murare il destro!

29' bel movimento di Ciurria che punta Caldore, rientra sul sinistro ma il suo mancino a giro termina fuori di non molto

28' Ricciardi da punizione, Moschin blocca

26' Freddi duro su De Sousa, a gioco fermo l'arbitro lo ammonisce e pareggia il conto dei cartellini

24' brivido per un controllo errato di Stankevicius, che a ridosso della propria area recupera l'errore

22' Caldore blocca Marotta e si prende il primo giallo della gara. Punizione interessante per il mancino di Ciurria che però va a sbattere sulla barriera

21' Ricciardi cerca De Sousa, che entrato in area alza un pallone che termina sul fondo

20' cross di Campagnacci, Ciurria sul secondo palo è anticipato da Paparusso

15' qualche pallone perso di troppo per Campagnacci, schierato come seconda punta a fianco di Marotta

13' Caldore entra su Campagnacci a ridosso della bandierina, l'arbitro lascia correre

10' punizione concessa da Ghinassi per fallo su De Sousa. Dalla zolla fuori area va Vastola, palla alta

8' Corticchia completamente solo su un cross dalla destra, palla colpita male di testa bloccata da Moschin

5' occasionissima per Campagnacci!! Lancio di Marotta, l'ex Benevento supera con un tocco sotto Reinholds ma la palla è scacciata in corner da Ungaro

4' Stankevicius da fuori, altra parata da Reinholds

3' Il Siena risponde con una botta di collo pieno di Ciurria, bloccata da Reinholds

2' De Sousa serve D'Attilio che è troppo solo fuori area ma col destro non inquadra lo specchio. Il primo tiro della gara è del Racing

Partiti!! E' cominciato l'anticipo della 27° giornata

14.27 squadre in campo. Robur con la prima maglia bianconera, Racing col completo giallo e scritte nere

14.15 squadre negli spogliatoi

14.10 interessante notare quale sarà il modulo tattico di Scazzola. Tutto dipenderà dalla posizione di Campagnacci, se seconda punta o esterno d'attacco.

14.00 FORMAZIONI UFFICIALI – Scazzola lancia dal 1' Stankevicius e Campagnacci. Conferma per Steffè e Gentile in mezzo, Vassallo e Ciurria esterni e Marotta perno d'attacco. Nella Racing D'Attilio dietro Majan e De Sousa, capitano degli ospiti. Nei bianconeri la fascia va ancora a Marotta.

13.50 squadre in campo per il riscaldamento. Nell'undici del Siena ci sono Stankevicius e Campagnacci.

Il Siena è chiamato al riscatto dopo la sconfitta di Pistoia. I tre punti sono obbligatori per respirare prima dei cinque turni in apnea (Livorno, Piacenza e Carrara fuori, Alessandria e Cremonese in casa). Vista l'importanza del match, mister Scazzola lancerà dal 1' Stankevicius terzino e Campagnacci in avanti. La posizione dell'ex Benevento determinerà il modulo. Se a fianco di Marotta, sarà 4-4-2. Se sulla sinistra sarà 4-3-3.

La Racing è ultima con la peggior difesa del campionato, ma arriverà spensierata e forte dei tre risultati utili. Mister Giannichedda ne ha convocati 21. Occhio a De Sousa, bomber con nove reti, e allo slovacco Majtan. Non c'è l'ex Giura.

Alle 14.30 va in scena l'anticipo della 27° giornata di campionato tra Siena e Racing Roma. La gara, inizialmente fissata di domenica, è stata anticipata di un giorno per evitare la concomitanza con la gara podistica Terre di Siena – Ultramarathon. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol