Finale: Siena-Pro Piacenza 3-0

Siena (4-3-3): Ivanov; Stankevicus, Panariello, D’Ambrosio, Iapichino; Saric, Castiglia (65' Romagnoli), Secondo (56' Steffè); Jawo (31' Bunino), Marotta, Ciurria. A disposizione: Di Stasio, Moschin, Rondanini, Ghinassi, Gentile, Bordi, Freddi, Grillo, Terigi. Allenatore: Cristiano Scazzola.

Pro Piacenza (4-4-2): Fumagalli; Cardin, Manganelli, Belotti, Bianco; Rossini (72' Sall), Barba, Aspas, Bazzoffia; Musetti, Pesenti (72' Pozzi).  A disposizione: Bertozzi, Sane, Martinez, Gomis, Calandra, Cassani, Girasole, Marchionni, Bini. Allenatore: Fulvio Pea. 

Arbitro: Paterna di Teramo (Lenarduzzi-Baldelli).

Note: recupero: 3'. Paganti 297, incasso compresa quota abbonati 15022.

Marcatore: 75' e 89' Bunino, 84' Marotta

Ammoniti: Marotta, Iapichino, D'Ambrosio

Espulso: Barba.

La vittoria più larga in casa arriva all'ultima partita, quella più ininfluente, quella più inutile. Il Siena supera il Pro Piacenza grazie ad un gran secondo tempo e al solito, super, Marotta, che regala due assist a Bunino e segna la sua 15esima rete stagionale. Clamoroso il mancato accesso ai playoff del Pro, a cui bastava perdere di un gol di scarto per entrare tra i primi dieci.

93' dopo tre di recupero finisce qui la partita

89' contropiede Robur con Steffè che taglia per Marotta, palla a Bunino che supera Fumagalli e mette dentro

87' Pozzi colpisce la traversa!! Occasionissima Pro Piacenza

84' Marottaaaaa, 2-0!! Diagonale ad incrociare del Diablo che fa secco Fumagalli su assist di Romagnoli

83' doppio giallo per Barba, che finisce in anticipo la partita

78' Marotta ammonito per simulazione

75' gooool del Siena, Bunino!! Assist intelligente di Marotta, Bunino è bravo a segnare con un diagonale preciso sul secondo palo: palo interno e rete!!

72' fuori Rossini e Pesenti, dentro Sane e l'ex Pozzi

67' 4-4-2 per Scazzola, con Romagnoli terzino destro, Stankevicius ala destra, Ciurria sul versante opposto e Bunino e Marotta davanti

65' fuori Castiglia, dentro Romagnoli

62' Marotta viene ribattuto sugli sviluppi di un angolo, poi l'arbitro ravvede un'irregolarità

57' Saric ammonito per proteste. Aveva richiesto un calcio di rigore su un cross di Ciurria

56' il secondo cambio di Scazzola è Steffè, che entra al posto di Secondo

51' palo di Stankevicius!! Angolo di Ciurria, il lituano stacca sul primo palo e centra il legno, poi Bunino non riesce a mettere dentro per l'intervento di Fumagalli

49' Saric ruba palla a centrocampo, serve Bunino che entrato in area calcia clamorosamente alto

Riniziata la partita, si riprende dallo 0-0. Si scalda intanto Romagnoli

48' fine primo tempo

46' Pesenti anticipato in angolo

45' tre di recupero

40' Rossini al cross, Panariello controlla bene Pesenti

32' dentro Bunino, che non segna proprio dalla gara di andata (25 gennaio)

31' Jawo non ce la fa, al suo posto è pronto Bunino

28' Jawo a terra, dopo i soccorsi è pronto a rientrare

26' ancora angolo, Iapichino da fuori manda il pallone a lato

25' Ciurria al volo di sinistro, deviazione in angolo

21' Siena vicino al vantaggio, palo colpito da Marotta sugli sviluppi di un angolo. Fumagalli non ci poteva far niente

20' Jawo dalla distanza, palla alta ma c'è una deviazione: terzo angolo per la Robur

20' Aspas da fuori, palla che sibila il palo. In precedenza Ivanov si era disimpegnato su Musetti

14' Musetti servito in area di rigore da Pesenti, tocco sotto che non beffa Ivanov, bravo a non farsi beffare e mandare in angolo

10' Saric in verticale per Marotta, tiro di prima bloccato in due tempi da Fumagalli

8' Panariello accompagnato fuori dopo uno scontro, nulla di grave

6' Ciurria da fuori col destro, Fumagalli alza in corner

4' Castiglia agisce da playmaker, Secondo mezz'ala sinistra e Saric mezz'ala destra.

3' primo angolo della gara per il Pro Piacenza, dalla bandierina Bianco con Manganelli che manda alto di testa

Partiti!! E' cominciata la gara!!

16.28 Marotta e Aspas si scambiano la maglia. E' tutto pronto per l'inizio 

16.25 iniziano ad entrare in campo i giocatori

16.20 Il Pro Piacenza, con una vittoria, si garantirebbe l'accesso storico ai playoff. Il Siena invece cerca di evitare l'ennesima umiliazione dell'anno, chiudere qui la stagione e pensare già alla prossima annata

16.15 squadre negli spogliatoi. Nel frattempo viene premiato dal Siena Club Valdarbia Dennis Iapichino

Fulvio Pea, ex secondo allenatore di Simoni in A, sceglie Cardin a destra e Rossini a centrocampo, con Pesenti e Musetti in avanti. Si rivede Marchionni, reduce da un brutto infortunio.

Due novità per Scazzola nell'ultimo atto del campionato: Ivanov in porta e Secondo in mezzo al campo, al suo esordio in campionato. Per il resto Stankevicius a destra, Iapichino a sinistra e D'Ambrosio e Panariello al centro. In mediana torna Castiglia.

Giuseppe Ingrosso

Fonte: Fol